IDN InDepthNews

IDN InDepthNews

IDN-InDepthNews est la principale agence de l'INPS, syndicat international de presse, et de son partenaire, le Conseil de Coopération Global. Le groupe INPS respecte et valorise les différences ethniques, de genre, de nationalité et de culture. www.indepthnews.net

13.03.2020

Troppe poche donne al potere 25 anni dopo la Dichiarazione di Pechino

Troppe poche donne al potere 25 anni dopo la Dichiarazione di Pechino

La rappresentanza delle donne nel processo decisionale politico continua ad aumentare, ma a un ritmo lento, con tre quarti dei seggi parlamentari ancora occupati da uomini, secondo i nuovi dati presentati nell’edizione 2020 della mappa delle donne in politica dell’IPU-UN Women in Women in Politics (IPU-UN). La pubblicazione dei dati… »

01.05.2013

L’Europa dice addio a giustizia e solidarietà

L’Europa dice addio a giustizia e solidarietà

Di Roberto Savio/IDN ROMA (IDN | Altre notizie ) – Per molto tempo è stato considerato un dato di fatto che, mentre l’Europa era basata sul mantenimento di una società più giusta e su valori sociali e solidarietà, gli Stati Uniti si basavano… »

09.07.2012

Rio+20: i lati positivi

La Conferenza sullo Sviluppo Sostenibile, conosciuta come Rio+20 per ricordare il 20° anniversario dal primo Earth Summit del 1992, ha chiuso con espressione di grande disappunto di una gran parte dei media e delle ONG ambientaliste che hanno riscontrato pochi nuovi impegni in seno al testo finale adottato dai capi di stato, dai governi e dai loro rappresentanti ufficiali. »

11.05.2012

Argentina:La nazionalizzazione di YPF agita e irrita l’Europa

Nonostante sia immensamente popolare tra la popolazione argentina, la decisione del governo argentino di nazionalizzare la compagnia petrolifera YPF continua ad essere attaccata da quanti promuovono ostinatamente il capitalismo estrattivo. Il provvedimento dovrebbe nazionalizzare YPF e restituire il 51% delle sue azioni all'Argentina. »

29.10.2009

Disarmo: verso una Germania libera dal nucleare?

La nuova coalizione conservator-liberale di governo vuole che gli Stati Uniti ritirino le armi nucleari ancora utilizzate in Germania, nonostante la caduta del muro di Berlino e la riunificazione di venti anni fa. Alcuni osservatori hanno detto che la Merkel avrebbe sollevato la questione nel corso del viaggio a Washington presso il Congresso degli Stati Uniti il 3 novembre. »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.