Angelo Baracca

Professore ora in pensione dell'Universita di Firenze. Saggista specializzato nelle tematiche legate al nucleare civile e militare e attivista pacifista e ecologista. Editorialista per Pressenza sulle questioni nucleari e sull'etica nelle scienza.

16 luglio 1945, Trinity Test: 75 anni fa iniziò la funesta Era Nucleare, “la fisica conobbe il peccato”!

Sono passati 75 anni da quel giorno fatidico in cui il primo minaccioso “fungo atomico” si sollevò sul deserto di Alamogordo, negli Stati Uniti, inaugurando la funesta Era Nucleare , della quale il genere umano non poteva assolutamente più liberarsi!…

Oltre al Doomsday Weapon, un Doomsday Republican Virus?

Un recente articolo sul blog Defense One ha un titolo molto evocativo, “It’s Time to Listen to the Doomsday Planners” 1 , e solleva questioni inquietanti relative alla presidenza Trump. Il blog è pubblicato dal Government Executive Media Group che…

Mosca alla sperimentazione del Doomsday weapon

Ricorderete quando Putin nel discorso sullo stato della nazione dell’1 marzo 2018 si esibì in uno show mostrando vari video che rappresentavano lo nuove armi. Ebbene, ora è ufficiale la notizia (dell’agenzia statale RIA Novosti[1]) che nel corso di questa…

Cuba alla sfida della COVID-19: un “miracolo” travestito da normalità

Il futuro della nostra patria deve necessariamente essere un futuro di uomini di scienza” [Fidel Castro, 1960] Nelle ultime settimane la piccola Cuba ha inviato in Italia ben due brigate mediche per supportarci concretamente nella lotta contro questa pandemia 1…

Contro il coronavirus? Bombe nucleari!

Barzelletta dei tempi del “Ventennio” fascista. Un gerarca ispeziona le truppe italiane in Africa: “Che cosa aspettate a lanciare l’offensiva?” “Ma ci sono i monsoni” “Beh! Uccideteli” “Ma sono venti” “Anche fossero quaranta!” Homo è realmente Sapiens? Capace di imparare…

22 aprile 1915: 105 anni fa l’attacco con gas chimici a Ypres

Chi lo ricorda più? E invece fu uno degli eventi che rese ancora più tragica l’orrenda macelleria della Grande Guerra! Le contraddizioni sempre più esplosive della società europea ottocentesca non potevano che sboccare nell’immane conflitto mondiale del 1915. I governi…

La pandemia e le altre emergenze: allontana il rischio di una guerra nucleare?

Questa pandemia – sebbene fosse largamente prevista, prima o poi (https://www.pressenza.com/it/2020/02/la-pandemia-prossima-ventura/) – sta ovviamente assorbendo tutte le attenzioni, genera situazioni che non ci saremmo mai aspettati, prospetta una grave crisi economica futura, e induce a ricalibrare le condizioni delle crisi…

Coronavirus e emergenza climatica: nessi motivati e nessi pretestuosi

Con l’esplodere dell’epidemia dovuta al coronavirus si leggono molti commenti, anche autorevoli, che suonano, semplificando molto, “Tanto scalpore per il coronavirus mentre non si fa nulla per l’emergenza climatica ambientale, che provoca decine di migliaia di vittime precoci”; quando non…

La pandemia prossima ventura

L’epidemia del coronavirus esplosa nel gennaio di quest’anno riporta alla ribalta un problema che nel passato, ai tempi dell’epidemia SARS (Severe Acute Respiratory Syndrome) del 2003, fu sollevato, ma non attirò molto l’attenzione dell’opinione pubblica, forse perché ne venne anche…

Uniti pretendiamo che il governo firmi il Trattato che vieta le armi nucleari!

Appello di Angelo Baracca, Marinella Correggia, Giovanna Pagani Si accumulano segnali e analisi, anche autorevoli, che lanciano l’allarme che il rischio dell’uso delle armi nucleari, o di una vera guerra nucleare, sta aumentando in modo sempre più minaccioso. Non sembra…

1 3 4 5 6 7 14