Agenzia DIRE

La DIRE è una delle principali agenzie di stampa nazionali, trasmette sui propri notiziari multimediali tutte le notizie dell'ultimo minuto, approfondimenti, interviste, newsletter tematiche. Specializzata in politiche parlamentari e di governo, oltre che esteri, sanità, ambiente, welfare, politiche regionali e locali, giovani. Su Dire.it pubblica, ogni giorno, tutte le principali notizie. E' presente su tutto il territorio nazionale con sei sedi, cinquanta giornalisti e corrispondenti da tutte le regioni.

Niger. Salgono a 25 gli attivisti dell’opposizione incarcerati, scontro sulla finanziaria e le basi straniere altre 3 arresti

Le autorità del Niger hanno annullato all’ultimo minuto una manifestazione prevista per ieri a Niamey e nella serata sono seguiti gli arresti di tre leader dei movimenti contrari alla nuova legge finanziaria. In manette sono finiti Ibrahim Diori, dell’associazione Alternative…

Sgomento alla Camera dei Deputati: scritta con svastica sulla porta di un bagno

Sgomento a Montecitorio. Sulla porta interna di un bagno sono stati incisi una svastica e un motto nazista. “Il nostro carro armato sta ruggendo”, si legge sullo stipite. L’incisione ha trovato anche una risposta: “Ma vai a cagare”, si legge…

Migranti, Open Arms: “Nave dissequestrata, ma buona notizia a metà”

Il dissequestro della Open Arms è una buona notizia, ma è una piccola battaglia vinta all’interno di una situazione che resta difficile: l’inchiesta per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e associazione a delinquere contro i nostri due operatori continua. Ma la decisione…

Colombia, la morte dei 3 ecuadoriani è una ferita per il processo di pace

ROMA – Erano al confine tra Ecuador e Colombia, una linea di più di cinquecento chilometri, una zona di nessuno dove l’illegalita’ e’ padrona e ogni tipo di traffico illecito, dalla droga agli immigrati, e’ controllato dai guerriglieri dissidenti delle…

Siria. Mons. Audo, vescovo di Aleppo: Trump alimenta guerra per compiacere i sauditi; non gli crediamo, aspettiamola giustizia di Dio

“Usano l’argomento degli attacchi chimici solo per continuare la guerra, alimentare il commercio di armi e compiacere l’Arabia Saudita”: ad accusare Donald Trump e i suoi alleati occidentali e’ monsignor Antoine Audo, vescovo caldeo di Aleppo e presidente di Caritas…

Da Bologna parte la battaglia per la carta dei “riders”: paghe eque e diritto al conflitto per i fattorini

Non c’è solo l’obbligo dell’assicurazione a copertura di eventuali incidenti. La Carta dei diritti dei riders, che il Comune di Bologna, prima amministrazione in Italia, vorrebbe far sottoscrivere alle piattaforme digitali delle consegne a domicilio è una vera sfida per il sistema.…

Francia, blindati e gas lacrimogeni contro attivisti ecologisti

Gas lacrimogeni e blindati sono stati utilizzati nella notte della Gendarmeria francese per sgomberare gli attivisti della Zone à defendre (Zad), in prima fila contro il progetto di nuovo aeroporto di Notre Dame Des Landes, nella regione di Nantes. Immagini…

Elezioni Ungheria 2018, schiacciante vittoria di Orban

Il premier ungherese Viktor Orban ha conquistando il suo terzo mandato consecutivo dal 2010 in un voto che ha visto nel Paese un’affluenza record. Il politico conservatore ungherese, secondo i dati provvisori delle elezioni legislative svoltesi questa domenica nel paese,…

Camerun, liberati 12 turisti presi in ostaggio. Ci sono anche 5 italiani

ROMA – Dodici turisti europei, tra cui cinque italiani, sono stati liberati dopo essere stati presi in ostaggio in Camerun da militanti separatisti: a riferirlo oggi, attraverso un comunicato, il ministero della Comunicazione di Yaounde’. Nella nota, rilanciata da fonti…

Dopo sei anni torna a casa Malala, la nemica dei talebani

Malala Yousafzai, la giovane donna Premio Nobel per la Pace divenuta simbolo di coraggio nella lotta al fondamentalismo religioso, ha rimesso finalmente piede in Pakistan dopo sei anni dal giorno in cui rimase quasi uccisa in un attentato dei talebani.…

1 49 50 51 52 53 54