A Sud

A Sud è un’associazione italiana indipendente nata nel 2003. A Sud si occupa di cooperazione tra nord e sud del mondo; formazione ambientale ed interculturale nelle scuole, nelle università, nei territori e nelle aziende; ricerca sulle questioni legate ai conflitti ambientali, alla riconversione ecologica delle attività produttive e del settore energetico; promozione di campagne nazionali ed internazionali per la difesa dei beni comuni e per la giustizia ambientale e sociale; progettazione europea insieme alle reti di economisti ecologici ed i centri studio legati ai temi della sostenibilità; comunicazione e pubblicazioni su nuovi modelli di sviluppo, sui temi della democrazia partecipata e comunitaria e dell’economia ecologica. www.asud.net/

19.12.2018

Giornata mondiale dei Migranti: presentato report Crisi Ambientali e Migrazioni Forzate 2018

Giornata mondiale dei Migranti: presentato report Crisi Ambientali e Migrazioni Forzate 2018

Crisi ambientali e migrazioni sono entrambe, in questa epoca storica, tematiche di grande rilevanza in rapporto di paradosso tra loro. Alle prime, le crisi ambientali, al cui campo è ascrivibile anche la minaccia rappresentata… »

17.12.2018

Chiude la Cop24. Accordo al ribasso e poco impegno per salvare il pianeta

Chiude la Cop24. Accordo al ribasso e poco impegno per salvare il pianeta

Applausi liberatori hanno accolto nella tarda serata di sabato il Paris Rulebook, ovvero le linee guida approvate alla Cop24 a Katowice, in Polonia, per rendere operativo l’Accordo di Parigi, che fissa l’obiettivo di contenere l’aumento della temperatura globale entro i 2°C rispetto ai livelli preindustriali, e di compiere tutti gli sforzi… »

13.12.2018

Cop24, i negoziati continuano a porte chiuse e in una situazione di stallo

Cop24, i negoziati continuano a porte chiuse e in una situazione di stallo

La seconda settimana della Conferenza sul Clima è iniziata e continua in una situazione di stallo: mentre nella varie sale vanno avanti le presentazioni, le discussioni scientifiche degli esperti e i dibattiti della società civile, le negoziazioni continuano a porte chiuse e sembrano essere caratterizzate da posizioni divergenti e da contrasti… »

05.12.2018

Gli “Ambientalist* da salotto” mettono maschera e boccaglio alle statue di 4 città

Gli “Ambientalist* da salotto” mettono maschera e boccaglio alle statue di 4 città

Questa mattina a Roma, Bologna, Lecce e Taranto gruppi ambientalisti hanno organizzato un’azione congiunta come avvicinamento alla mobilitazione nazionale e globale dell’8 dicembre contro i cambiamenti climatici. Obiettivo: lanciare un messaggio al governo e all’opinione pubblica sui rischi di un fallimento della COP24 e dell’azione climatica. »

26.07.2018

Casa Internazionale delle Donne: l’Amministrazione ha detto basta!

Casa Internazionale delle Donne: l’Amministrazione ha detto basta!

Ieri l’amministrazione di Roma ha detto basta: la memoria consegnata dalla Casa Internazionale delle Donne, il tentativo del direttivo di trovare una soluzione che andasse incontro alle esigenze di tutte le parti in causa, di rinegoziare e ridurre il debito, sono state respinte in toto e la Convenzione che regola… »

13.06.2017

Lo spazio pubblico come bene comune

Lo spazio pubblico come bene comune

  Nell’ambito del progetto “COMPASS – COMPetences for Agencies for Sustainable Site conversion” finanziato dall’Unione Europea, l’associazione A Sud e il collettivo Mixité promuovono e organizzano una giornata dedicata al tema della rigenerazione urbana partecipata e alla diffusione dei risultati del progetto. Il 16… »

17.11.2016

Rush finale alla COP22, ma c’è poco nel piatto

Rush finale alla COP22, ma c’è poco nel piatto

Da martedì a Marrakech le negoziazioni tecniche hanno lasciato posto alla politica. Ha preso il via la CMA1, primo Summit dei paesi che hanno ratificato l’Accordo di Parigi. Le delegazioni governative sono arrivate accompagnate da folte corti di funzionari. Molte le defezioni dei capi di Stato e poche le presenze “eccellenti”. Dall’Europa solo Hollande, Rajoy,… »

09.09.2016

Non solo #FertilityDay: un “altro” manifesto per la salute delle donne

Non solo #FertilityDay: un “altro” manifesto per la salute delle donne

Non solo #FertilityDay È l’intero Manifesto per la Salute della Donna, lanciato dal Ministro della Salute Lorenzin la primavera scorsa, ad essere una ben confezionata scatola vuota e a tralasciare colpevolmente ambiti di analisi e di intervento di vitale importanza, se l’obiettivo reale è quello di tutelare la salute delle… »

22.07.2016

Sardegna: condanna dirigenti Syndial per “darsena dei veleni” Porto Torres

Sardegna: condanna dirigenti Syndial per “darsena dei veleni” Porto Torres

Si è concluso stamattina alle ore 14, presso il Tribunale di Sassari, il Processo meglio noto come « darsena dei veleni », che vedeva imputati i dirigenti della Syndial (società Eni) per lo sversamento in mare di sostanze inquinanti che ha cagionato un disastro ambientale di notevoli proporzioni e conseguenze… »

05.03.2016

V° Edizione “Premio Donne, pace e ambiente Wangari Maathai”

V° Edizione “Premio Donne, pace e ambiente Wangari Maathai”

8 marzo 2016 h.17.30 c/o Casa Internazionale delle Donne/ Via della Lungara 19, Roma L’Associazione A Sud (in collaborazione con la Casa Internazionale delle donne e con il patrocinio della Camera dei Deputati, della Regione Lazio, della rete Entitle e del CES – Centro di Studi Sociali dell’Univ. di… »

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.