Bollettino di informazione della redazione di Pressenza sugli eventi della prossima settimana.

 

No al G20 Lavoro e Istruzione: voi il problema, noi la cura

lunedì 21 ore 16:30

Catania cinema King via A. De Curtis, 14

Catania è stata scelta dal governo italiano per ospitare, il 22 e il 23 giugno 2021, una sessione del G20, un forum di cui fanno parte i 20 paesi più industrializzati, che si confronterà su “Lavoro e Istruzione”. Al di là degli esiti fallimentari di queste riunioni, soprattutto in un periodo come quello attuale segnato da una conflittualità sempre crescente fra i Paesi che parteciperanno al forum, è tuttavia fondamentale utilizzare anche questa occasione per ribadire che è possibile parlare di futuro solo se si rimettono in discussione gli attuali “equilibri”, che producono guerra, devastazione ambientale, sfruttamento, sessismo, razzismo e negano il diritto al lavoro, alla salute, alle cure, alla casa e all’istruzione.

A 20 anni dal G8 di Genova, per ribadire la forza delle ragioni di quel movimento internazionale antiliberista, prima del CORTEO ANTI G20 nel pomeriggio catanese del giorno dopo, è stata organizzata da una rete associativa siciliana – Accoglienza ControVento, Anarchica Palermo, Cobas Scuola Sicilia, Comitato NoMuos /NoSigonella, La Città Felice, La Ragna Tela, LHIVE (ex LILA), PCI, PRC, Rete Antirazzista Catanese, Stonewall, Sinistra Anticapitalista. Unione degli Studenti – l’assemblea pubblica sul tema: Un altro Mondo è Possibile.

Intervengono:

Wasim Dahmash (Docente – Palestina), Rino Capasso (Esecutivo Nazionale Confederazione Cobas), Silan Ekinci (Responsabile cultura curda dell’UIKI), Luca Cangemi (Responsabile Nazionale Scuola e Università- Pci), Abelardo Palma Molina (maestro del CEIBA – Centro Educacion Integral de Base, Chiapas), Marta Fana( Ricercatrice in economia allo IEP Sciences Po – Parigi), Michela Spera (FIOM CGIL Nazionale), Mimmo Cosentino (Segretario PRC Sicilia), Yvan Sagnet (Rete No Cap), Yasmine Accardo (LasciateCientrare), Nadia Azouagah Bousnina (Attivista Diritti Lavoratrici Andaluse), Domenico Quintavalle (Cobas Campania), Carmelo Lucchesi (Anarchica Palermo), Gigi Malabarba (Rimaflow Fuorimercato) e Alberto Seligardi (Riders Union Reggio Emilia).

Durante l’assemblea sarà esposta la mostra fotografica di Sicilie Zapatiste su esperienze di viaggi in Chiapas

Per partecipare alla riunione da computer, tablet o smartphone. https://global.gotomeeting.com/join/780068261

Mandare le segnalazioni entro la domenica precedente a redazioneitalia@pressenza.com

Codice accesso: 780-068-261

info

 

Sanità Popolare a Cuba e a Napoli – Incontro con Aleida Guevara

Martedì 22 giugno 2021 – ore 16:30 – Ex OPG Occupato Je so’ Pazzo (via M. R. Imbriani 128, Napoli)

Nel quadro di un programma di incontri in tutta Italia organizzato dall’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba, ALEIDA GUEVARA MARCH fa tappa a Napoli e incontra le realtà sociali impegnate nel campo della salute solidale e della sanità popolare.

Allergologa pediatrica dell’Ospedale William Soler (L’Avana), collaboratrice dell’Instituto Cubano de Amistad con los Pueblos (ICAP), attiva militante internazionalista e solidale, impegnata per un modello di sanità pubblica basato sull’uguaglianza e la prevenzione, nonché figlia del Comandante Ernesto “Che” Guevara, Aleida racconterà la propria esperienza nella duplice lotta contro il coronavirus Sars-Cov2 e contro un altro virus che quotidianamente affligge il popolo cubano: il criminale blocco economico imposto unilateralmente dagli USA da oltre 60 anni.

Partecipa all’incontro anche FABRIZIO CHIODO, ricercatore dell’Istituto di Chimica Biomolecolare del CNR di Pozzuoli e collaboratore dell’Istituto Finlay dell’Avana, impegnato nello sviluppo dei vaccini cubani.

Napoli storicamente ha manifestato la propria amicizia con Cuba e la Rivoluzione, che durante la crisi sanitaria globale ci stanno mostrando ancora una volta un orizzonte altro e possibile, di solidarietà tra i popoli, di dignità umana e di uguaglianza. Questo appuntamento, aperto a tutt*, sarà un’occasione di dialogo tra chi, in contesti diversi, lotta quotidianamente per una salute intesa come diritto fondamentale universale, slegato da ogni profitto.

***L’evento si svolgerà nel rispetto delle norme ai fini della prevenzione del contagio da COVID-19.***

Evento Facebook

Info e contatti: circoloitaliacubanapoli@gmail.com

 

Inaugurazione Circolo Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba di Napoli e Area Metropolitana

Martedì 22 giugno 2021 – ore 20:00 – Casa del Popolo di via Genova 19, Napoli

 

In compagnia di un’ospite speciale, Aleida Guevara, inaugureremo il Circolo di Napoli e Area Metropolitana dell’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba, che fa il suo ritorno in città e avrà sede nella Casa del Popolo di via Genova, 19.

Un momento per celebrare il ritorno a Napoli di uno spazio che vuole rilanciare con ancora più forza le attività di amicizia e solidarietà con il popolo cubano, i suoi legittimi rappresentanti e la sua Rivoluzione socialista, che da oltre 60 anni sono un esempio unico di resistenza, lotta per l’autodeterminazione e la sovranità, uguaglianza, dignità e solidarietà con i popoli del mondo.

L’iniziativa si svolgerà nel rispetto delle norme di prevenzione anti COVID-19.

 

Evento Facebook

Info e contatti: circoloitaliacubanapoli@gmail.com

 

Presentazione del libro La nostra Sorellanza

24 giugno , ore 1830, Milano presso Aprés Coupe Bistrò Via privata della Braida, 5

(MM3 – Porta Romana)

presentazione libro: “La nostra sorellanza”, Multimage Alla presenza di:Alessandra Montesanto, responsabile Associazione Per i Diritti umani e curatrice del progetto, Martina Foglia e Marta Brena, due delle donne che hanno seguito il laboratorio da cui è tratto il libro

Letture a cura di Elena Ruggi

Il libro nasce da un laboratorio intitolato, come questa pubblicazione, “La nostra sorellanza” perchè ci siamo prese per mano, ci siamo accompagnate nel percorso di consapevolezza in quanto persone, donne, cittadine (prima che nei ruoli di mogli, madri, figlie, etc) per rivendicare il nostro diritto ad Essere e a Esserci per gli altri, ma soprattutto per noi stesse.

Molichrom: il Festival della Fotografia Nomade

Dal 24 giugno il Molise diventa il centro della fotografia internazionale e contemporanea con mostre in esclusiva, incontri, istallazioni e workshop sotto la direzione artistica di Eolo Perfido. Joey Lawrence, Giuseppe Nucci, Augusto Pieroni, Biba Giacchetti, Michele Smargiassi tra nomadismo, futuro e scoperta

Dal 24 giugno 2021, Direttore artistico: Eolo Perfido

“La fotografia è un viaggio che ci offre l’opportunità di vedere ciò che altri hanno visto prima di noi”

www.molichrom.com

info@molichrom.com

 

La ricerca spaziale ai fini del monitoraggio ambientale

WEB CONFERENCE 25 giugno, ore 14:30

Environmental Defense Fund, con la collaborazione di Amici della Terra, ha accolto con entusiasmo la possibilità di contribuire attivamente al programma All4Climate – Italy 2021, credendo molto nella promozione di un dialogo proattivo e costruttivo per affrontare le sfide della crisi climatica.

Per questo motivo ha organizzato una conferenza tematica, intitolata “La ricerca spaziale ai fini del monitoraggio ambientale”, sui nuovi strumenti tecnologici a disposizione della Space Economy e a servizio dei Governi, dell’Industria e degli attori regolatori per ridurre le emissioni di metano dal settore Oil & Gas.

L’evento sarà online, in lingua inglese.

 

Aperitivo con Aleida Guevara, figlia de Il Che

– Domenica 27 giugno alle 18:30, presso Circolo Italia-Cuba Giordano Podenzani di Desenzano sul Garda, Via Bagatta 7/9 Desenzano