Prossimo futuro n. 22  17 – 23 Maggio

17.05.2021 - Italia - Redazione Italia

Prossimo futuro n. 22  17 – 23 Maggio
(Foto di https://www.facebook.com/laudatosii/)

Bollettino di informazione della redazione di Pressenza sugli eventi della prossima settimana.

Mandare le segnalazioni entro la domenica precedente a redazioneitalia@pressenza.com

 

Tutti i giorni 15 minuti di relax

La Piccola Scuola di Pace “Gigi Ontanetti”, in collaborazione col Centro Studi Umanisti “TiConZero” offre  un’altra Pillola di Nonviolenza per questo lockdown: 15 minuti di relax, ogni giorno, alle 18.45 per fare insieme un relax secondo le tecniche di Autoliberazione. Un modo per staccare brevemente dalla vita quotidiana, prendersi uno spazio per rilassarsi, meditare, centrarsi, respirare.

Per info e per il link zoom : olivier.turquet@gmail.com

 

Assemblea pubblica di Ecologia Politica domani  17 ore 18:00 

in chiostro legnaia dell’Università Statale Di Milano

Ecologia Politica Milano è un collettivo nato nel contesto globale delle mobilitazioni per la giustizia climatica degli ultimi anni. Il suo approccio teorico consiste nel leggere fenomeni politici e sociali da una prospettiva intersezionale, considerando cruciali per l’analisi tutte le forme di sfruttamento del sistema economico in cui viviamo, e provando a comprendere in che modo la crisi climatica interagisca con i vari caratteri dell’oppressione sociale, di genere e razziale. Perciò, per l’ecologia politica è fondamentale problematizzare, senza gerarchizzare, l’interconnessione delle lotte. Proprio grazie a questi presupposti teorici, le attività svolte nei primi anni di Ecologia Politica Milano sono state molteplici: momenti di autoformazione, attività di mutualismo e solidarietà, lotte per la difesa del verde pubblico e per condizioni di lavoro dignitose, lotte contro le grandi opere e contro le forme di oppressione patriarcale fuori e dentro i contesti politici.

Assemblea aperta a tutt* info

 

Lunedì 17 maggio Gerusalemme brucia

ore 19.00 Gerusalemme brucia. Storia e politica dell’attuale crisi israelo-palestinese  incontro in streaming sul canale Youtube della Biblioteca Cabral . Mentre non si fermano le violenze in Palestina e Israele, ripercorriamo le cause storiche della situazione attuale: dalla guerra del 1948 all’occupazione di Gerusalemme est nel 1967, dalle dimensioni religiose del conflitto alle crisi politiche in Israele, Cisgiordania e Gaza. Roberto Mazza (storico, Università di Limerick) e Paola Caridi (giornalista, Invisible Arabs) dialogano con Francesca Biancani (Università di Bologna) e Maria Chiara Rioli (Università Ca’ Foscari).

 

Cosa resta dell’Accoglienza?

Lunedì 17 maggio ore 21 

Ex Aequo-Bottega del Mondo ed il Gruppo di Iniziativa Territoriale di Bologna dei soci di Banca Etica tornano ad affrontare un tema sempre attuale ma passato in secondo piano in questi ultimi 14 mesi: i fenomeni migratori, le risposte che le istituzioni mettono in campo lungo le frontiere e i meccanismi che permettono di ignorare completamente leggi, che pur esistono, sulla tutela dei diritti umani. Insomma…Cosa resta dell’Accoglienza? Se lo chiederanno: Duccio Facchini, direttore di Altreconomia, che da tempo come giornalista si occupa di questi temi, Luigi D’Alife, documentarista di SMK Factory, autore tra le altre cose di “The milky way“, che segue i percorsi dei migranti sui monti lungo il confine tra Italia e Francia Marta Peradotto di Carovane Migranti, associazione torinese che dà voce e supporto alle persone che si mettono in viaggio. “Di fronte alle violenze sui/sulle migranti è sempre vivo nel corpo sociale un modo di affrontare con consapevolezza e coraggio le situazioni di chi cerca di proteggersi e migliorare la propria condizione. Un tentativo che ci accomuna sempre tutti e tutte, migranti o no, in quanto di fronte alla prepotenza come sistema possiamo diventare tutti e tutte, da un momento all’altro, bersagli.”  A partire da questo spunto parleremo di rotta balcanica, tristemente attuale, e di tanti altri luoghi di frontiera dove si consumano queste dinamiche. La serata può essere seguita in diretta online dalle ore 21:00 sulla pagina Facebook di Ex Aequo https://www.facebook.com/ExAequoBottegaDelMondo/

 

Assemblea Torinese : Verso Genova 2021 – Iniziative per i 20 anni

In occasione del ventennale di quelle che furono le giornate durante il G8 di Genova (2001), ci piacerebbe organizzare qualche evento anche a Torino.

Per questo facciamo appello a tutte quelle realtà (vecchie e nuove) che si trovarono all’epoca e che si trovano oggi in accordo con le tematiche proposte.

“Il taglio non sarà commemorativo/reducista, ma guarderà alle cause della crisi che stiamo vivendo e alle possibili soluzioni, aggiornando le analisi del Public Forum del luglio 2001, che avevano previsto le crisi strutturali e cicliche che stiamo vivendo (economica, sindemica, climatica, sociale).”

Per questo vi invitiamo ad una assemblea virtuale di realtà e/o singoli torinesi LUNEDI’ 17 MAGGIO 2021 alle ore 21 su Zoom per conoscerci, confrontarci ed organizzare qualche evento in città tra giugno e luglio.

[il link di zoom vi verrà comunicato via email dopo vostra richiesta a: lasocietadellacura.torino@gmail.com

Evento su FB: https://www.facebook.com/events/934731337305991/

 

Dimenticare il nucleare, le ragioni scientifiche

webinar  di presentazione dell’Atlante dell’Uranio

Martedì 18 maggio, ore 18,00 in diretta streaming sulla pagina Facebook di Terra Nuova Edizioni 

Interverranno: ANGELO BARACCA, studioso e militante antinucleare, ALEX ZANOTELLI, missionario, VINCENZO RICCIO, Ass. Vittime dell’Uranio Impoverito, ALESSANDRO MICHELUCCI, traduttore dell’Atlante, OLIVIER TURQUET, Coordinatore Pressenza Italia 

 

MOVE UP ! No profit on People and Planet 

18 maggio 2021 dalle ore 16.00

Incontro con personalità politiche e sociali di Europa, Nord e Sud America, Asia e Africa, per presentare il Memorandum dei cittadini PER UNA POLITICA MONDIALE PUBBLICA DELLA SALUTE (per seguire l’incontro registrarsi qui: https://us02web.zoom.us/j/88962614101?)

In occasione del Global Health Summit  del G20 a Roma (21 maggio 2021), un gruppo di organizzazioni italiane, europee ed internazionali, ha preso l’iniziativa di  redigere e diffondere un Memorandum dei Cittadini sulle ragioni impellenti di una politica mondiale pubblica della salute,  di fronte al fallimento, ed alle conseguenze devastanti  sulla vita di miliardi di persone , delle politiche “nazionali “di lotta contro il Covid-19 messe in opera da più di un anno e mezzo in sudditanza/collaborazione con le principali imprese private farmaceutiche mondiali.

Per informazioni:   join.move.up21@gmail.com  medicinademocratica.org/

Percorso di autotrasformazione
MARTEDÌ 18 Maggio DALLE ORE 21:00 

Il percorso di autotrasformazione è un percorso di cinque incontri pensato per essere svolto on-line: l’obiettivo è quello di fornire ai partecipanti una serie di strumenti di base per pianificare ed eseguire la propria trasformazione personale in un senso nonviolento.

Le basi di partenza di questo percorso sono i lavori personali del Movimento Umanista ed il libro Autoliberazione di L. Amman (ed. Multimage) ed il presupposto dei lavori è che non esiste cambiamento sociale senza cambiamento personale ed i due processi devono compiersi contemporaneamente.

La partecipazione al percorso è gratuita, si richiede soltanto la frequenza agli incontri per consentirci di gestirli correttamente.

Per ulteriori informazioni e per partecipare è necessario scrivere alla mail: info@casaumanista.org

 

Sicurezza sul lavoro: a che punto siamo?

Mercoledì 19 ore 19:00 – diretta online pagina Lotta Continua Pisa 

In Italia le stragi sui luoghi di lavoro non si fermano mai. Il 2021 è iniziato con una media di oltre 2 morti al giorno, senza contare i quotidiani infortuni, più o meno gravi. La Toscana, con la morte di Sabri Jaballah e Luana D’Orazio nel distretto tessile di Prato, è una delle regioni più colpite.

Come possiamo mettere fine a questa strage silenziosa?

Incontro con: – Antonella Bellagamba: Comitato Operai Piaggio – Marco Spezia: esperto sicurezza sul lavoro – Federico Giusti, sindacato di base Cub – Lorenzo Tamber: redattore Lotta Continua Pisa

 

Covid e le saggezze nascoste
Cosa succede nel mondo  I cammini degli altri popoli
Il nuovo libro di Marinella Correggia, edito dall’Ecoistituto del Veneto “Alex Langer” di Mestre, viene presentato su Zoom dall’autrice mercoledì 19 maggio alle 20.30, a questo link senza filtro
Terminata l’esposizione, spazio per domande e mini dibattito

Cosa succede in America Centrale? 

Giovedì 20 Maggio alle ore 21, webinar organizzato da Pressenza

Honduras, El Salvador, Guatemala: cosa succede tra le popolazioni di questi Paesi? 

Ne parleremo con Giorgio Trucchi (corrispondente dell’agenzia Rel UITA) che da decenni vive da quelle parti e segue da vicino le lotte di resistenza diffuse nella zona. Caliamoci per una sera in quella terra lontana, condividiamo con Giorgio quello che ha saputo, capito, scoperto. 

Coordina Andrea de Lotto della redazione di Pressenza

https://www.youtube.com/watch?v=eORKsqPiSdI

 

La violenza non è il mio destino

20 maggio 2021 ore 18:00 (Durata: 2 ore) Online Event ()

Laura Tussi e Fabrizio Cracolici presentano il libro “La violenza non è il mio destino”

Partecipano: Tiziana Di Ruscio testimone e vittima di violenza, Giorgio Cremaschi, sindacalista e militante politico,  Rita Trinchieri Anpi Pineto – Teramo

Musica e note di impegno civile e Resistenza di Marco Chiavistrelli e Renato Franchi

Per maggiori informazioni: evento su Facebook

 

Laboratorio Marielle presente! Il razzismo in divisa dalle favelas di Rio alle questure italiane

giovedì 20 ore 18:30, incontro diretta online 

Francesca De Rosa (traduttrice e attivista),  Agnese Gazzera (giornalista e scrittrice), Djarah Kan (scrittrice), Leaticia Ouedraogo (scrittrice e attivista), modera: Marie Moïse (Jacobin Italia)

Nelle favela da Maré dove è nata e cresciuta, Marielle Franco ha coniugato impegno politico e riflessione teorica rispetto ai diritti umani delle persone nere e LGBTQI+ di Rio de Janeiro alle prese con una crescente militarizzazione dei loro quartieri e delle loro vite. A essere messo in discussione nelle riflessioni di Marielle è l’intero modello di pubblica sicurezza adottato nelle favelas, che nel contesto della lotta al narcotraffico, traccia le frontiere della marginalità ed espone i suoi abitanti a frequenti abusi di polizia.

La polizia è una delle espressioni storiche e più dirette del razzismo strutturale e istituzionale. Sul suo ruolo, il movimento di #BlackLivesMatter ha aperto un ampio dibattito teorico e politico, avanzando delle concrete proposte di riforma radicale e abolizione dell’istituzione stessa.

Dalla profilazione razziale su cui si basano i controlli di polizia negli spazi pubblici alla gestione militarizzata degli iter per il rilascio dei documenti, fino alla disumanizzazione strutturale delle carceri e dei Centri per il rimpatrio (Cpr), anche in Italia il razzismo istituzionale indossa in varie sue espressioni la divisa.

A partire dalla riflessione teorica e dall’esperienza politica di Marielle Franco, sistematizzata e tradotta da due recenti pubblicazioni (Marielle, presente! di Agnese Gazzera, Capovolte 2019 e Laboratorio favela di Marielle Franco, tradotto da Francesca De Rosa e Alice Izzo, Tamu 2021) ci confrontiamo sull’attualità e le prospettive di lettura e lotta al razzismo istituzionale in Italia.

info

 

Le famiglie arcobaleno, tra vita reale e diritti da conquistare

21 maggio 2021 ore 18:00 (Durata: 2 ore)

Online Event ()

Le famiglie arcobaleno sono una realtà sempre più numerosa nel nostro paese. Partiremo dalle loro esperienze per riflettere sul rapporto scuola-famiglie, per educare e educarci alla pluralità, per fare rete tra le realtà e le persone che lavorano ogni giorno in ambito educativo e sociale per promuovere libertà e inclusione. L’incontro è realizzato nell’ambito del progetto “Educare alle differenze in Abruzzo”.

Partecipano: Famiglie Arcobaleno, Educare alle differenze, Formica Viola e Scosse

Per maggiori informazioni: evento su Facebook

 

CLAP and GO tour 2021 @ Casale Garibaldi

domenica 23 ore 17:00 – via Romolo Balzani 87

 Il primo appuntamento del CLAP and GO tour 2021 si svolgerà al Casale Garibaldi – Common at Work nel contesto del Mercato contadino terra/TERRA (evento),  un incontro a sostegno delle 𝐂𝐥𝐚𝐩 (www.clap-info.net ) – Camere del lavoro autonomo e precario, esperienza di sindacato sociale e di mutualismo.

Tra sfruttamento ed estrazione: critica dell’economia politica contemporanea. Dialogo con Sandro Mezzadra, a partire da “Operazioni del capitale” (manifestolibri; Mezzadra-Neilson 2021), dove si chiarisce l’inedita combinazione tra estrazione del valore e sfruttamento del lavoro, tra capitale globale e Stato, difesa dei commons e sindacalismo sociale.

Introduce e conduce Alberto De Nicola (DINAMOpress). Discutono Giso Amendola, Chiara Giorgi, Augusto Illuminati.

info

 

Verso una CARTA PER LA SALUTE di Bologna – ExCentrale

domenica 23 ore 17:30 – comunicato Assemblea per la Salute del Territorio

Dalle assemblee iniziate a luglio dell’anno scorso abbiamo stretto relazioni e individuato criticità del sistema sanitario del nostro territorio che crediamo necessitino urgentemente di cambiamento. È il segno positivo che vogliamo dare alla pandemia che da più di un anno a questa parte stiamo vivendo, esperienza terribile ma che ha messo sotto una lente di ingrandimento problematiche della salute che riteniamo vadano assolutamente risolte in breve tempo.

Si è cercato di raccogliere i macrotemi individuati nei vari incontri in una  “Carta per la salute di Bologna”, il cui progetto vogliamo mettere a dibattito pubblicamente, per aprire nuovi percorsi di vertenza e cambiamento per una salute di tutti e tutte.

info

 

Categorie: Cultura e Media, Europa
Tags:

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Racconti della Resistenza

Racconti della Resistenza

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.