Aboubakar Soumahoro, Stati Popolari: “Non saremo liberi finché avremo fame”

07.07.2020 - Claudia Rolando

Aboubakar Soumahoro, Stati Popolari: “Non saremo liberi finché avremo fame”
(Foto di Claudia Rolando)

Lo scorso 5 luglio a Roma in Piazza San Giovanni, l’attivista e sindacalista Aboubakar Soumahoro ha ufficialmente lanciato gli “Stati Popolari” contro le ingiustizie e le discriminazioni.

“Questa non è una piazza di contrapposizione, ma di proposizione” ha detto Soumahoro. Sono state diverse le realtà che si sono succedute negli interventi raccontando e testimoniando le loro esperienze e avanzando le loro proposte.

Una mobilitazione vivace e entusiasta per dare visibilità a tutti gli invisibili e voce a coloro che da anni non vengono ascoltati.

Claudia Rolando era in piazza per Pressenza e ci racconta con i suoi scatti alcuni dei momenti dell’evento.

Categorie: Europa, Fotoreportages, Migranti
Tags: , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.