30° anniversario della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

04.11.2019 - Amnesty International

30° anniversario della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza
(Foto di www.atnews.it)
30° anniversario della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Dall’8 al 27 novembre le inziative di Amnesty International Italia

 

Dopo la grande affluenza alle iniziative promosse da Amnesty International Italia dal 30 ottobre al 2 novembre al Lucca Comics and Games 2019 tra laboratori, presentazioni di albi illustrati, caccia al tesoro e il lancio del videogioco “HateSick – I viaggi di Alter” pensato fin dall’inizio coinvolgendo bambini e adolescenti sugli aspetti grafici, la musica, la trama, i dialoghi, numerose sono le ulteriori attività dedicate alla celebrazione dell’anniversario della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

A Verona l’8 novembre in occasione del convegno “La tutela dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza a 30 anni dalla convenzione” più di 500 studentesse e studenti delle scuole superiori si interrogheranno con esperti dell’Università di Verona e di Amnesty International, sullo stato di salute dei diritti dei minori, sui progressi che sono stati fatti finora, sui fallimenti e sulle sfide future.

La città di Torino dall’11 al 13 novembre sarà invasa da centinaia di studenti del progetto “Amnesty kids” che si attiveranno in piazza il 12 novembre presso i portici e l’atrio del Teatro Regio per sensibilizzare la società civile e le istituzioni sul rispetto dei diritti dei minori e sul clima di odio e intolleranza che sta attraversando il nostro Paese. Questa iniziativa si inserisce all’interno del progetto “#IoRispetto”, con capofila Cifa Onlus e con il cofinanziamento di Aics (Agenzia Italiana per la Cooperazione allo sviluppo).

Il 21 novembre, presso il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università di Roma Tre, educatori, docenti, studenti e Ong ragioneranno insieme sull’importanza dell’Educazione ai diritti umani all’interno del convegno “Infanzia: diritti umani, azione educativa, ricerca”.

Anche i più piccoli saranno invitati a festeggiare con Amnesty International i propri diritti, il 24 novembre, presso la casina di Raffaello di Villa Borghese a Roma, dove verranno organizzati laboratori, letture e tanti giochi ispirati alle carte in tavola “I bambini nascono per essere felici. I diritti li fanno diventare grandi”, edizioni Fatatrac.

Infine, il 27 novembre, in occasione del corso “Insegnare i diritti umani” saremo ad Assisi insieme a studenti e docenti per discutere insieme su quanto ancora la discriminazione e il bullismo costituiscano una dolorosa violazione dei diritti dei minori e su come contrastare questi odiosi fenomeni.

Per maggiori informazioni sulle attività e i materiali di Educazione ai diritti umani è possibile consultare le pagine della sezione www.amnesty.it/educazione o contattare l’ufficio Educazione e formazione all’indirizzo: eduform@amnesty.it.

Per interviste:
Amnesty International Italia – Ufficio Stampa
Tel. 06 4490224 – cell. 348 6974361, e-mail: press@amnesty.it
 
Categorie: Comunicati Stampa, Diritti Umani, Europa
Tags: , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.