L’Ocean Viking ancora senza un porto sicuro

11.09.2019 - Redazione Italia

L’Ocean Viking ancora senza un porto sicuro
(Foto di https://www.facebook.com/sosmeditalia/)

“I direttori generali di SOS MEDITERRANEE Italia e SOS MEDITERRANEE Germania hanno partecipato oggi all’udienza della sinistra del Parlamento Europeo, che si sta preparando ad un’udienza sul soccorso in mare” si legge nella pagina Facebook di Sos Mediterranee Italia. Il post prosegue elencando le raccomandazioni della Ong per affrontare in modo umano ed efficace la crisi migratoria.

1) Creare un sistema sostenibile e prevedibile per lo sbarco delle persone soccorse nel Mediterraneo in un luogo sicuro.
2) Rispondere al bisogno urgente di forze di ricerca e soccorso europee nel Mediterraneo.
3) Fermare le azioni punitive nei confronti delle ONG che rispondono alla crisi nel Mediterraneo sopperendo ad una mancata presenza dei governi.

“Oggi una donna incinta di 9 mesi e suo marito sono stati evacuati dalla #OceanViking a #Malta a causa di complicazioni mediche serie. Ancora una volta abbiamo chiesto un porto sicuro per lo sbarco degli altri 82 sopravvissuti” ribadisce un altro post.

Categorie: Europa, Migranti
Tags: , , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.