Ricordando Primo Levi. Due proposte di azione

31.07.2019 - Peppe Sini

Ricordando Primo Levi. Due proposte di azione
(Foto di wikipedia.org)

Ricorre oggi, 31 luglio 2019, il centenario della nascita di Primo Levi. Anche noi lo ricordiamo come il migliore dei nostri maestri. E ricordandolo sappiamo quale sia il nostro dovere: proseguirne la lotta contro il fascismo, proseguirne la lotta contro il razzismo, per la vita, la dignità e i diritti di tutti gli esseri umani.

Guardiamo in faccia la tragica realtà. Con il cosiddetto “decreto sicurezza della razza bis” il governo italiano aggredisce, sabota e perseguita le organizzazioni non governative (in sigla: ong) che salvano vite umane nel Mediterraneo, e fa di tutto per impedire che esse continuino a salvare esseri umani.

E qual è l’esito di questa azione del governo italiano? E’ la morte di esseri umani innocenti. E’ la morte dei naufraghi che i soccorritori volontari salvano, e che in assenza dei soccorritori moriranno. E’ tutto qui.

La persecuzione delle ong da parte del governo italiano con l’infame “decreto sicurezza della razza bis” ha questo effetto: la morte di esseri umani innocenti. La morte dei naufraghi. La morte dei sopravvissuti ai lager libici. La morte di persone innocenti ed inermi in fuga da guerre e fame, da dittature e schiavitù.

Una strage degli innocenti nel mar Mediterraneo.

E’ questo il nocciolo della questione. Di questo si tratta quando si esamina il cosiddetto “decreto sicurezza della razza bis”: quel decreto condanna a morire degli esseri umani innocenti. Su questo si voterà al Senato tra pochi giorni: sull’uccisione o la salvezza di esseri umani innocenti. Non abbiamo alcun dubbio sulla scelta che avrebbe fatto Primo Levi.

E nel ricordo di Primo Levi questo chiediamo qui e adesso a chi legge queste righe: di scrivere alle senatrici ed ai senatori affinchè votino contro il “decreto sicurezza della razza bis”, affinchè votino contro la strage degli innocenti, affinchè col loro voto salvino le vite umane che quel decreto sopprime (alleghiamo in calce a queste righe una traccia di lettera e gli indirizzi di posta elettronica di molte senatrici e molti senatori).

E chiediamo anche di scrivere al Presidente della Repubblica, affinchè a sua volta intervenga per far cessare l’ecatombe nel Mediterraneo (alleghiamo in calce anche il testo dell’appello al Quirinale promosso dalla partigiana, femminista e senatrice emerita Lidia Menapace, da padre Alessandro Zanotelli, missionario e costruttore di pace, e da numerose altre persone di volontà buona).

Ogni vittima ha il volto di Abele. Salvare le vite è il primo dovere.

Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera

Il “Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera” di Viterbo e’ una struttura nonviolenta attiva dagli anni ’70 del secolo scorso che ha sostenuto, promosso e coordinato varie campagne per il bene comune, locali, nazionali ed internazionali. E’ la struttura nonviolenta che oltre trent’anni fa ha coordinato per l’Italia la più ampia campagna di solidarietà con Nelson Mandela, allora detenuto nelle prigioni del regime razzista sudafricano. Nel 1987 ha promosso il primo convegno nazionale di studi dedicato a Primo Levi. Dal 2000 pubblica il notiziario telematico quotidiano “La nonviolenza è in cammino” che è possibile ricevere gratuitamente abbonandosi attraverso il sito www.peacelink.it

Allegato 1: Bozza di lettera a senatrici e senatori

Gentili senatrici e senatori,
tra pochissimi giorni sarete chiamati a pronunciarvi sulla conversione in legge del cosiddetto “decreto sicurezza bis”.
Con questa lettera vi chiediamo di votare contro quel decreto.
Il motivo per cui vi chiediamo di respingere quel decreto e’ il seguente: la conseguenza certa di quel decreto sara’ che degli esseri umani innocenti ed inermi naufraghi nel Mediterraneo moriranno invece di essere salvati.
Infatti quel decreto sabotando e perseguitando i soccorritori volontari che salvano vite umane nel Mediterraneo avra’ come effetto reale che le persone che i soccorritori avrebbero salvato non saranno piu’ salvate: e molte di loro moriranno annegate.
Vi preghiamo di concentrare la vostra attenzione su questa decisiva verita’: l’effetto di quel decreto e’ di far morire degli esseri umani.
Noi crediamo che voi non vogliate far morire degli esseri umani.
Far morire degli esseri umani e’ un crimine abominevole.
Respingete quindi quel decreto mortifero.
Grazie per l’attenzione,
Firma, luogo, data, indirizzo e recapiti telefonici ed e-mail del mittente


Allegato 2: Indirizzi utili di senatrici e senatori

– gruppo misto: loredana.depetris@senato.it, maurizio.buccarella@senato.it, riccardo.nencini@senato.it, emma.bonino@senato.it, adriano.cario@senato.it, saverio.debonis@senato.it, gregorio.defalco@senato.it, vasco.errani@senato.it, segreteria.pietrograsso@senato.it, francesco.laforgia@senato.it, carlo.martelli@senato.it, ricardo.merlo@senato.it, mario.monti@senato.it, paola.nugnes@senato.it, liliana.segre@senato.it,
– gruppo autonomie: julia.unterberger@senato.it, dieter.steger@senato.it, albert.laniece@senato.it, meinhard.durnwalder@senato.it, gianclaudio.bressa@senato.it, pierferdinando.casini@senato.it, elena.cattaneo@senato.it, giorgio.napolitano@senato.it,
– gruppo Pd: andrea.marcucci@senato.it, simona.malpezzi@senato.it, franco.mirabelli@senato.it, dario.stefano@senato.it, caterina.bini@senato.it, monica.cirinna@senato.it, alan.ferrari@senato.it, stefano.collina@senato.it, alessandro.alfieri@senato.it, bruno.astorre@senato.it, teresa.bellanova@senato.it, caterina.biti@senato.it, paola.boldrini@senato.it, francesco.bonifazi@senato.it, tommaso.cerno@senato.it, eugenio.comincini@senato.it, giuseppeluigi.cucca@senato.it, luciano.dalfonso@senato.it, vincenzo.darienzo@senato.it, davide.faraone@senato.it, valeria.fedeli@senato.it, andrea.ferrazzi@senato.it, laura.garavini@senato.it, francesco.giacobbe@senato.it, nadia.ginetti@senato.it, leonardo.grimani@senato.it, vanna.iori@senato.it, mauro.laus@senato.it, ernesto.magorno@senato.it, daniele.manca@senato.it, salvatore.margiotta@senato.it, mauromaria.marino@senato.it, assuntacarmela.messina@senato.it, antonio.misiani@senato.it, tommaso.nannicini@senato.it, annamaria.parente@senato.it, parrini.dario@gmail.com, edoardo.patriarca@senato.it, roberta.pinotti.senato@gmail.com, giovanni.pittella@senato.it, roberto.rampi@senato.it, matteo.renzi@senato.it, matteo.richetti@senato.it, tatjana.rojc@senato.it, anna.rossomando@senato.it, daniela@danielasbrollini.it, valeria.sudano@senato.it, mino.taricco@senato.it, valeria.valente@senato.it, vito.vattuone@senato.it, francesco.verducci@senato.it, luigi.zanda@senato.it,
– gruppo M5s: stefano.patuanelli@senato.it, gianluca.perilli@senato.it, mariadomenica.castellone@senato.it, primo.dinicola@senato.it, arnaldo.lomuti@senato.it, alessandra.maiorino@senato.it, barbara.floridia@senato.it, gabriele.lanzi@senato.it, giulia.lupo@senato.it, stefano.lucidi@senato.it, rosasilvana.abate@senato.it, rossella.accoto@senato.it, donatella.agostinelli@senato.it, alberto.airola@gmail.com, cristiano.anastasi@senato.it, luisa.angrisani@senato.it, giuseppe.auddino@senato.it, vittoria.bogodeledda@senato.it, laura.bottici@senato.it, elena.botto@senato.it, antonella.campagna@senato.it, gianluca.castaldi@senato.it, francesco.castiello@senato.it, nunzia.catalfo@senato.it, alfonso.ciampolillo@senato.it, andrea.cioffi@senato.it, mauro.coltorti@senato.it, gianmarco.corbetta@senato.it, mirghit@gmail.com, vitoclaudio.crimi@senato.it, marco.croatti@senato.it, mattia.crucioli@senato.it, grazia.dangelo@senato.it, gianmauro.dellolio@senato.it, danila.delucia@senato.it, emanuele.dessi@senato.it, gabriella.digirolamo@senato.it, luigi.dimarzio@senato.it, fabio.dimicco@senato.it, stanislao.dipiazza@senato.it, daniela.donno@senato.it, tiziana.drago@senato.it, giovanni.endrizzi@senato.it, elvira.evangelista@senato.it, elena.fattori@senato.it, giorgio.fede@senato.it, emiliano.fenu@senato.it, gianluca.ferrara@senato.it, agnese.gallicchio@senato.it, vincenzo.garruti@senato.it, felicia.gaudiano@senato.it, silvana.giannuzzi@senato.it, mariomichele.giarrusso@senato.it, giannipietro.girotto@senato.it,
biancalaura.granato@senato.it, ugo.grassi@senato.it, barbara.guidolin@senato.it, pasqua.labbate@senato.it, virginia.lamura@senato.it, elio.lannutti@senato.it, cinzialeonem5s@gmail.com, barbara.lezzi@senato.it, ettore.licheri@senato.it, pietro.lorefice@senato.it, matteo.mantero@senato.it, marialaura.mantovani@senato.it, giovanni.marilotti@senato.it, gaspare.marinello@senato.it, mariassunta.matrisciano@senato.it, raffaele.mautone@senato.it, cataldo.mininno@senato.it, francesco.mollame@senato.it, michela.montevecchi@senato.it, vilma.moronese@senato.it, nicola.morra@senato.it, gisella.naturale@senato.it, simona.nocerino@senato.it, fabrizio.ortis@senato.it, franco.ortolani@senato.it, marinella.pacifico@senato.it, gianluigi.paragone@senato.it, marco.pellegrini@senato.it, daniele.pesco@senato.it, vitorosario.petrocelli@senato.it, angela.piarulli@senato.it, elisa.pirro@senato.it, giuseppe.pisani@senato.it, vincenzo.presutto@senato.it, sergio.puglia@senato.it, ruggiero.quarto@senato.it, alessandra.riccardi@senato.it, sabrina.ricciardi@senato.it, sergio.romagnoli@senato.it, iuniovalerio.romano@senato.it, loredana.russo@senato.it, vincenzo.santangelo@senato.it, agostino.santillo@senato.it, segreteria.sileri@senato.it, paola.taverna@senato.it, danilo.toninelli@senato.it, fabrizio.trentacoste@senato.it, mario.turco@senato.it, francesco.urraro@senato.it, sergio.vaccaro@senato.it, orietta.vanin@senato.it, gelsomina.vono@senato.it,
– gruppo Fi: annamaria.bernini@senato.it, lucio.malan@senato.it, adriano.galliani@senato.it, mariaalessandra.gallone@senato.it, gabriella.giammanco@senato.it, alessandrina.lonardo@senato.it, massimo.mallegni@senato.it, giuseppe.mangialavori@senato.it, giuseppe.moles@senato.it, maria.rizzotti@senato.it, licia.ronzulli@senato.it, gilberto.pichettofratin@senato.it, enrico.aimi@senato.it, maria.alberticasellati@senato.it, francesca.alderisi@senato.it, alberto.barachini@senato.it, antonio.barboni@senato.it, francesco.battistoni@senato.it, roberto.berardi@senato.it, massimo.berutti@senato.it, sandro.biasotti@senato.it, paola.binetti@senato.it, giacomo.caliendo@senato.it, andrea.cangini@senato.it, vincenzo.carbone@senato.it, andrea.causin@senato.it, luigi.cesaro@senato.it, donatella.conzatti@senato.it, s.craxi@fondazionecraxi.org, franco.dalmas@senato.it, dario.damiani@senato.it, antonio.depoli@senato.it, domenico.desiano@senato.it, raffaele.fantetti@senato.it, claudio.fazzone@senato.it, massimo.ferro@senato.it, emilio.floris@senato.it, maurizio.gasparri@senato.it, niccolo.ghedini@senato.it, francescomaria.giro@senato.it, barbara.masini@senato.it, alfredo.messina@senato.it, annacarmela.minuto@senato.it, fiammetta.modena@senato.it, nazario.pagano@senato.it, urania.papatheu@senato.it, adriano.paroli@senato.it, marco.perosino@senato.it, gaetano.quagliariello@senato.it, paolo.romani@senato.it, mariarosaria.rossi@senato.it, antonio.saccone@senato.it, segreteriapresidenteschifani@senato.it, sciascia@dolcedrago.it, giancarlo.serafini@senato.it, marco.siclari@senato.it, laura.stabile@senato.it, elena.testor@senato.it, mariavirginia.tiraboschi@senato.it, roberta.toffanin@senato.it, luigi.vitali@senato.it


Allegato 3: appello al Presidente della Repubblica promosso da Lidia Menapace, padre Alex Zanotelli e molte altre persone di volontà buona

Egregio Presidente della Repubblica,
fermi l’ecatombe in corso nel Mediterraneo richiamando il governo al dovere di soccorrere i naufraghi, di salvare le vite umane in pericolo.
E’ il governo italiano, che da un anno sta facendo di tutto per impedire che i naufraghi siano soccorsi e recati in salvo nel nostro paese, il primo responsabile della mattanza di esseri umani nel Mediterraneo: potrebbe salvarli tutti, e invece decide di farli morire.
Chiunque lo vede, chiunque lo sa. Tacere significa essere complici di un immane massacro.

Lei è il Presidente della Repubblica, il primo magistrato del nostro paese: nelle forme previste dall’ordinamento, nel pieno adempimento dei suoi doveri istituzionali, intervenga per far cessare la strage, intervenga per impedire altre morti di esseri umani innocenti ed inermi. Dal profondo del cuore la preghiamo.
Augurandole ogni bene.

Per adesioni: centropacevt@gmail.com

Per scrivere direttamente al Presidente della Repubblica: dalla home page del sito www.quirinale.it cliccare sull’icona della busta postale in alto al centro e successivamente compilare il format.

Categorie: Europa, Non categorizzato, Nonviolenza
Tags: , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 15.12.19

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.