Clima, moltitudine in piazza

09.02.2019 - Redazione Italia

Clima, moltitudine in piazza

“Giro, giro tondo, si squaglia il mondo, si scioglie la terra, tutti giù per terra” Questo è uno degli slogan che i partecipanti alle mobilitazioni di venerdì 8 febbraio hanno gridato improvvisando allegri e colorati girotondi in 20 città italiane in più di 10 regioni. Tantissime le studentesse e gli studenti che non solo hanno partecipato, ma hanno promosso questi “Climate Strike” seguendo le orme della ormai leggendaria Greta Thunberg, la sedicenne di Stoccolma che ha iniziato a manifestare davanti al Parlamento svedese per  protestare con i politici contro la mancanza di azione rispetto al cambiamento climatico che minaccia il pianeta.

“Che cosa vogliamo?” qualcuno chiedeva al megafono e tutti rispondevano “Salvare il Pianeta” e così, in tute le città coinvolte una moltitudine colorata ma decisa ha manifestato per chiedere impegni ambientali precisi.

L’appuntamento, a parte tutti i prossimi venerdì, è per il 15 marzo quando in tutto il mondo si svolgerà una unica grande manifestazione in centinaia di piazze, ragazze e ragazzi, cittadine e cittadini per proteggere il Pianeta e il futuro di tutti.

Ufficio stampa dei Verdi

Categorie: Comunicati Stampa, Ecologia ed Ambiente, Europa
Tags: , , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

Eventi 10 anni di Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.