La solidarietà non è reato! Chiediamo la scarcerazione dei pescatori tunisini di Zarzis

20.09.2018 - Redazione Italia

La solidarietà non è reato! Chiediamo la scarcerazione dei pescatori tunisini di Zarzis
(Foto di CISS/Cooperazione Internazionale Sud Sud)

Dal 30 agosto  Chamseddine Bourassine, capitano di un peschereccio sotto sequestro a Licata (AG), si trova nella casa circondariale ‘Petrusa’ di Agrigento, insieme agli uomini del suo equipaggio: Lofti Lahiba, Farhat Tarhouni, Salem Belhiba, Bechir Edhiba, Ammar Zemzi. La loro colpa è di avere aiutato un barchino con 14 persone, di cui 4 minori, in difficoltà, trainandolo verso Lampedusa, nell’attesa dei soccorsi della guardia costiera italiana.

Le immagini video diffuse da Frontex mostrano il traino, così come mostrano che prima dell’incontro con i 14 migranti, l’equipaggio svolgeva la sua attività di pesca.

Sono dei pescatori, non dei trafficanti.

Come scrivono gli altri pescatori dell’associazione “Le pêcheur” di Zarzis nella loro lettera indirizzata all’ambasciata italiana di Tunisi:

“A mare quando incontriamo persone naufragate, non pensiamo al loro colore, alla loro origine, alla loro religione, e ancor meno se la Lega o il movimento 5 Stelle sono favorevoli o meno, perché pensiamo solo a salvare vite umane, anche al prezzo delle nostre.” 

Unendoci all’appello dei familiari, colleghi pescatori, cittadini tunisini e governo tunisino, che ne ha chiesto ufficialmente la liberazione, chiediamo la scarcerazione immediata degli uomini di mare, candidati insieme ad altre 60 organizzazioni al Premio Nobel per la Pace come “I Giusti del Mar Mediterraneo”.

La solidarietà non è reato!

Le associazioni riunitesi di recente in un’assemblea regionale antirazzista invitano a partecipare,  VENERDÌ’ 21 settembre, giorno dell’inizio del processo ai pescatori tunisini ai presidi di solidarietà che si terranno:

VENERDÌ 21 settembre

a Palermo dinanzi al Tribunale in Piazza Vittorio Emanuele Orlando alle ore 10

a Catania in via Etnea, angolo via Prefettura alle ore 17

CISS/Cooperazione Internazionale Sud Sud

Categorie: Comunicati Stampa, Diritti Umani, Europa
Tags: , , , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 09.12.19

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.