A Palermo la V edizione di “Educare alle Differenze”

04.09.2018 - Palermo - Redazione Italia

A Palermo la V edizione di “Educare alle Differenze”
Un momento della scorsa edizione (Foto di Scosse)

A Palermo, il 29-30 settembre 2018 presso i Cantieri culturali alla Zisa si svolgerà la La V edizione del più grande meeting nazionale gratuito dedicato all’educazione “Educare alle Differenze”.

Dal 2014 ad oggi, il meeting nazionale di Educare alle differenze è stato animato da migliaia di insegnanti, educatrici e educatori, professionisti/e dell’educazione e genitori che vogliono condividere competenze e percorsi per la prevenzione della violenza maschile contro le donne, il contrasto a discriminazioni, omofobia e bullismi, l’inclusione e l’accoglienza, l’educazione sentimentale e la lotta e a ogni altro tipo di pregiudizio ed esclusione, la pluralità dei modelli familiari e il contrasto agli stereotipi di genere.

Per saperne di più delle edizioni passate leggere i report dei meeting: http://www.scosse.org/educare-alle-differenze-eventi

La partecipazione è gratuita e fino ad esaurimento posti. È possibile compilare il modulo di pre-iscrizione online  e avere il proprio posto assicurato per le sessioni di lavoro in plenaria, le conversazioni di approfondimento e due laboratori a propria scelta. Compila il form e sarai automaticamente prenotato/a!

Dalle 9 del mattino di sabato 29 settembre fino alle ore 14 di domenica 30 settembre, assemblee in plenaria, conversazioni di approfondimento spettacoli per riflettere, spazio infanzia e librerie, stand e ben 30 laboratori esperienziali suddivisi in tavoli tematici che si svolgeranno in parallelo. I laboratori sono stati selezionati a partire da una call pubblica (chiusa lo scorso 15 maggio) a cui sono giunte oltre 70 proposte da scuole di ogni ordine e grado, centri antiviolenza, associazioni e singol* professionist*, università e centri di ricerca.

IL PROGRAMMA
Sarà un’occasione unica per conoscere da vicino tutte le realtà e le esperienze del Sud Italia che ogni giorno lavorano per valorizzare le differenze e per sviluppare scambi e relazioni che nel territorio nazionale non hanno altri canali per realizzarsi.

Il programma completo qui

 

Da 5 anni il nostro impegno per potenziare la scuola pubblica e promuovere l’educazione alle differenze è totalmente autofinanziato. Per continuare abbiamo bisogno di un piccolo aiuto da parte di tutte e tutti.

CONTRIBUISCI ALLA NOSTRA CAMPAGNA DI AUTOFINANZIAMENTO

Puoi fare una donazione anche di pochi euro con un bonifico intestato a:

Educare alle differenze  IBAN IT92V0326803211052966370870

Educare alle differenze è un evento e un progetto sociale di rinascita della scuola pubblica, nato dal basso a partire da un’idea di S.CO.S.S.E., Stonewall e Il Progetto Alice e ad oggi sostenuto da circa 300 associazioni del territorio nazionale, per sostenere la scuola inclusiva, laica e plurale, e per promuovere un’educazione che si fondi sulla differenza come valore e risorsa, non come problema o minaccia

LE ORGANIZZAZIONI CO-PROMOTRICI

Categorie: Comunicati Stampa, Educazione, Europa
Tags: , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


App Pressenza

App Pressenza

Diritti all'informAZIONE

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.