Sciopero dei braccianti mercoledì 8 agosto nel foggiano

06.08.2018 - Redazione Italia

Quest'articolo è disponibile anche in: Spagnolo

Sciopero dei braccianti mercoledì 8 agosto nel foggiano

“Centinaia di braccianti delle campagne del foggiano si sono riuniti in assemblea con l’Unione Sindacale di Base domenica sera nell’ex ghetto di Rignano e hanno deciso di proclamare uno sciopero per l’intera giornata di mercoledì 8 agosto, in memoria di Amadou Balde, Aladjie Ceesay, Moussa Kande e Ali Dembele, morti sabato scorso a causa di un infortunio in itinere mentre tornavano dai campi” annuncia nella sua pagina Facebook Aboubakar Soumahoro, italo-ivoriano dirigente sindacale Usb.

“Lo sciopero sarà accompagnato da una marcia che prenderà il via alle 8 del mattino da Torretta Antonacci (ex ghetto di Rignano), nel comune di San Severo, e si concluderà davanti alla prefettura di Foggia. Sarà la marcia dei berretti rossi, come i cappellini che i quattro braccianti morti indossavano nei campi per proteggersi dal sole mentre si spaccavano la schiena per raccogliere pomodori alla vergognosa paga di un euro al quintale” prosegue il sindacalista. “Invitiamo tutti i lavoratori e cittadini della Capitanata a partecipare a questa vera e propria MARCIA PER LA DIGNITA’, per dare voce ai senza voce e sostegno alla lotta dei braccianti per la dignità e la giustizia sociale”.

Sulla pagina Facebook è comparso da poco un tragico aggiornamento: “Altri braccianti sono morti in un incidente stradale nel foggiano mentre rientravano dal lavoro. Alcuni nostri delegati braccianti sono sul posto. Altre famiglie piangeranno le vite di onesti lavoratori, che dalle 3 del mattino raccolgono pomodori per 2 euro l’ora. Confermiamo lo sciopero e la marcia dei berretti rossi mercoledì 8 agosto dalle ore 8 da EX ghetto Rignano”.

Categorie: Diritti Umani, Europa
Tags: , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.

maltepe escort