Nigeria, sospese le attività della famigerata Squadra speciale anti-rapine

15.08.2018 - Riccardo Noury

Quest'articolo è disponibile anche in: Spagnolo

Nigeria, sospese le attività della famigerata Squadra speciale anti-rapine
(Foto di dailypost.ng)

Il 14 agosto il presidente ad interim della Nigeria Yemi Osinbajo (nella foto tratta da dailypost.ng) ha ordinato l’immediata sospensione delle attività e un’approfondita revisione della Squadra anti-rapine, un corpo speciale della polizia federale che da tempo Amnesty International accusava di brutali violazioni dei diritti umani, tra cui torture ed esecuzioni extragiudiziali.

Il presidente Osinbajo ha nominato una commissione di esperti col compito di rivedere da cima a fondo compiti, modalità operative e forme di addestramento della Squadra.

Categorie: Africa, Diritti Umani
Tags: ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.