Corteo a Milano per Soumaila Sacko

10.06.2018 - Milano - Antonella Freggiaro

Corteo a Milano per Soumaila Sacko
(Foto di Luciano Muhlbauer)

Sabato 9 giugno a Milano più di mille persone hanno partecipato alla manifestazione contro il razzismo organizzata dopo l’omicidio del migrante del Mali Soumaila Sacko, assassinato il 2 giugno a San Ferdinando, nel Vibonese, in Calabria.

Partito da via Palestro alle 16, il corteo è arrivato alla Stazione Centrale – luogo simbolo dell’arrivo dei migranti – alle 17,30. Tra i partecipanti decine di associazioni, tra cui Libera, Naga, Usb, I Sentinelli di Milano, Milano senza frontiere, Coordinamento Arcobaleno, gruppi studenteschi  e la Banda degli Ottoni.

Sui volantini distribuiti dai giovani del centro sociale Cantiere si leggeva: “Una terra i cui abitanti subiscono da tempo immemore l’infamia delle ‘ndrine e la fatica di coltivare la terra come braccianti sfruttati. Una terra in cui il colore della pelle è diventato un elemento della gerarchia del lavoro e dove i braccianti africani hanno combattuto molte volte in questi anni contro il caporalato. Soumalia Sacko era un attivista sindacale, in mezzo ai campi, come tanti altri prima di lui in quelle terre. Chi soffia sul vento del razzismo, della guerra tra poveri, della restaurazione dei muri e delle frontiere è il mandante morale di ogni crimine a sfondo razziale”.

Al termine del corteo sono intervenuti i rappresentanti della diaspora maliana in Italia e del movimento maliano C.d.r, che hanno ringraziato tutti partecipanti alla manifestazione e ricordato la tragica scomparsa di Soumaila Sacko.

L’Usb (l’Unione sindacale di base per i diritti e la dignità dei braccianti nella Piana di Gioia Tauro, di cui faceva parte Soumaila Sacko, ha lanciato una campagna di raccolta fondi online per sostenere le spese legali e per il rientro in Mali della sua salma. Nel giro di tre giorni, è già stato raggiunto (e superato) il tetto previsto di 20.000 euro.

Categorie: Diritti Umani, Europa
Tags: , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.