Le orchestre giovanili peruviane e argentine conquistano l’ONU in Italia

06.02.2018 - Torino - Redazione Italia

Quest'articolo è disponibile anche in: Spagnolo

Le orchestre giovanili peruviane e argentine conquistano l’ONU in Italia

I giovani musicisti sono arrivati nel capoluogo piemontese per partecipare al “XV° Incontro Internazionale di bambini e Giovani per la Pace, la Fraternità e il Dialogo”, organizzato dall’Associazione “Pequeñas Huellas” (Piccole Impronte).

L’Orchestra Filarmonica Infanto-giovanile del Perù e i Piccoli Grilli Sinfonici Argentini hanno visitato questo venerdì la sede dell’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) di Torino, in Italia ed hanno incontrato il direttore del Centro, Sig. Liu, il presidente della Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza, Rafael de la Rubia, e il Presidente dell’Associazione Piccole Impronte, Sabina Colonna-Preti.

Presso il centro Internazionale di Formazione dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro (CIFOIT) dell’ONU, il direttore ha spiegato l’importanza di mettere fine alle guerre e trovare la pace. “Consapevoli degli effetti della guerra sul futuro, voi e la vostra generazione, contribuirete al raggiungimento della pace” ha detto il Sig. Y.Liu.

“Se ognuno porta in dote quello che ha, si possono fare grandi cose per il bene del mondo” ha aggiunto de la Rubia ai giovani musicisti, accompagnati da esponenti dei movimenti studenteschi e dall’Orchestra Piccole Impronte. Ha inoltre sottolineato la necessità di creare dinamiche di collaborazione per dar vita ad avvenimenti come la Prima Marcia Mondiale per la Pace.

I giovano musicisti sono arrivati questo lunedì nel capoluogo piemontese per prendere parte al “XV° Incontro Internazionale di Bambini e Giovani per la Pace, la Fraternità e il Dialogo”, organizzato da Piccole Impronte, l’Associazione selezionata da Mondo senza Guerre per organizzare i concerti che apriranno e chiuderanno la Seconda Marcia Mondiale per la Pace a Madrid.

“Siamo venuti a questo incontro su invito dell’Orchestra Piccole Impronte ben preparati e con la voglia di conoscere perché qui si può davvero apprendere molto. Siamo grati all’associazione perché attività come queste sono preziose”, ha detto il giovane violoncellista Tomoki.

Il primo giorno, 25 giovani musicisti peruviani hanno visitato Genova, da dove è salpato Cristoforo Colombo per i suoi viaggi di scoperta in America. Hanno poi continuato visitando luoghi storici di Torino con i Piccoli Grilli Sinfonici, l’orchestra giovanile argentina.

Il concerto finale con il Coro di Piccole Impronte sarà il risultato conclusivo della quindicesima riunione internazionale che si concluderà, grazie alla disponibilità di Don Paolo Comba, nel Collegio di Santa Maria della Scala a Moncalieri in via Principessa Maria Clotilde 3. L’entrata, mercoledì 7 febbraio a partire dalle 20.30, sarà liberà.

Categorie: Comunicati Stampa, Internazionale, Nonviolenza, Pace e Disarmo
Tags: , , , , , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Forum Umanista Europeo 2018

Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Stop Fiscal Compact: firma la petizione!

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.