Euromarce, Barcellona-Seo-Andorra-Tolosa

08.10.2015 - Redacción Madrid

Quest'articolo è disponibile anche in: Inglese, Spagnolo, Francese

Euromarce, Barcellona-Seo-Andorra-Tolosa
(Foto di Vera Benavente)

Il 7 ottobre un altro pulmann si è unito alla Marcia.

A Seo de Urgel, passaggio obbligato per andare dalla Spagna ad Andorra, le Euromarce hanno consegnato una lettera al vescovo coprincipe di Andorra (l’altro è il presidente della Repubblica francese) e incontrato i sindacati, che erano in piena giornata elettorale. Durante un raduno in Plaza Mayor è stata letta la lettera consegnata al vescovo.

I pulmann si sono poi diretti ad Andorra dove, dopo una trattativa con la polizia, si è svolta la manifestazione prevista. Una cinquantina di attivisti con magliette nere e maschere bianche, come a Gibilterra, portavano uno striscione con la scritta “Paradisi fiscali, delinquenza organizzata”. La manifestazione si è fermata sei volte: davanti alle sedi del governo di Andorra, dei tribunali e delle principali banche, spiegando i motivi e le rivendicazioni dell’iniziativa.

Passata la frontiera, a l’Hospìtalet, un vasto gruppo di abitanti ha preparato un emozionante benvenuto in Francia, a base di canzoni, birra e succo di mela artigianali.

A Tolosa, ATTAC ha riservato una calda accoglienza ai marciatori, con una cena e un dibattito alla fine di una giornata intensa.

 

euroma

Categorie: Comunicati Stampa, Economia, Europa
Tags: , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.