Solidarietà per Corradino Mineo

13.06.2014 - Francesco Gesualdi

Esprimo tutta la mia solidarietà al senatore Corradino Mineo che è stato destituito dal suo partito come membro della Commissione Affari costituzionali. La colpa? Avere osato anteporre la propria testa e la propria coscienza alla disciplina di partito su un argomento così importante come la riforma del Senato. Una colpa troppo grave nell’era del ducetto Matteo, che in nome di quel 40% di voti ricevuti dal PD (in realtà 22% se rapportato agli elettori), si sente autorizzato a mettere in riga non solo il suo partito, ma il Parlamento stesso. Una roba da fare venire i brividi giù per la schiena a due giorni dalla commemorazione dell’omicidio Matteotti.

Al grido “l’Italia lo vuole”, Renzi ha deciso di imporci meno diritti e meno democrazia. E vuole farlo anche in fretta, com’è sua abitudine. Per questo spazza via chiunque osi mettersi di traverso. Renzi vorrebbe che i parlamentari PD fossero tanti soldatini di piombo che dicono sempre di sì con la testa. E così facendo ci dà la dimostrazione più concreta del tipo di nondemocrazia che vuole introdurre tramite la legge elettorale e la riforma della Costituzione.

Se non reagiamo ci troveremo con un sistema elettorale che negherà la rappresentanza parlamentare a fasce vastissime di popolazione  e con un sistema legislativo dove i furbetti potranno fare molto peggio di quello che combinano oggi, perché sarà stato spazzato via ogni forma di bilanciamento dei poteri. Proprio il punto che Mineo contesta e per il quale è stato tolto di mezzo.

Categorie: Comunicati Stampa, Europa, Opinioni, Politica
Tags: , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.