Ban Ki-Moon: prima visita a Cuba

27.01.2014 - MISNA Missionary International Service News Agency

foto: Prensa Latina

“Cuba sta portando avanti un importante processo di trasformazione e sono ansioso di saperne di più e di discutere di come le Nazioni Unite possono continuare ad accompagnarlo”.

Lo ha detto il segretario generale dell’Onu Ban Ki-Moon al suo arrivo all’aeroporto dell’Avana per la sua prima visita a Cuba: un’occasione per un viaggio ufficiale che sarà seguito dalla partecipazione al II Vertice della Comunità latinoamericana e caraibica (Celac), iniziato nel fine settimana, che domani e dopodomani riunirà i presidenti e i ministri degli Esteri dei 33 paesi dell’organizzazione (tutta l’America tranne Stati Uniti e Canada).

Ricevuto dal ministro degli Investimenti stranieri e la collaborazione economica, Rodrigo Malmierca, Ban ha sottolineato l’importanza del suo programmato incontro con Raúl Castro e i suoi ministri, con i quali, ha detto, affronterà “molte questioni come lo sviluppo, la pace, la sicurezza e la prosperità”. Di “pace, benessere e sostenibilità” Ban parlerà anche in occasione del summit. Il segretario del Palazzo di Vetro ha peraltro espresso soddisfazione perché la sua visita coincide con il 161° anniversario della nascita del ‘padre della patria’ cubana José Martí.

Categorie: America Centrale, Politica
Tags: , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.