Protesta di massa a Madrid contro la privatizzazione della sanità

20.05.2013 - HispanTV

Quest'articolo è disponibile anche in: Spagnolo

Protesta di massa a Madrid contro la privatizzazione della sanità
(Foto di HispanTV)

Domenica 19 maggio 2013 si è svolta a Madrid una manifestazione di medici e infermieri, nel quadro di un’altra giornata di mobilitazione della cosiddetta “Marea Bianca”, contro i tagli nel settore sanitario e l’esternizzalizzazione di vari ospedali.

Convocati dalla Mesa en Defensa de la Sanidad Pública (MESDAP – Tavolo in difesa della sanità pubblica) di Madrid, i manifestanti, più di 6.000 secondo la polizia, hanno marciato per le vie del centro dietro a uno striscione che diceva: “La sanità non si vende, si difende”.

Slogan come “La salute non si vende!” o “Tagliare la sanità è criminale” si leggevano su cartelli e striscioni portati dai manifestanti per esigere dal governo di Mariano Rajoy la fine dei tagli nel delicato settore della sanità.

La sospensione dei piani del governo regionale per privatizzare sei grandi ospedali di Madrid e 27 centri sanitari nella comunità autonoma era la richiesta principale dei medici furibondi.

Mediante un manifesto letto nella simbolica Puerta del Sol, i partecipanti hanno dichiarato con forza che “non accetteranno la distruzione della sanità pubblica.”

La manifestazione fa parte degli atti di protesta organizzati nella capitale spagnola dai sindacati del settore sanitario fin dal novembre scorso, contro i tagli di bilancio imposti dal governo spagnolo per arrestare  la grave crisi economica in cui il paese si dibatte fin dal 2008.

Traduzione dallo spagnolo di Anna Polo

Categorie: Europa, Politica, Salute
Tags: , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.