Aggregarte, un nuovo progetto in zona 3 a Milano

31.01.2013 - Milano - Mondo Senza Guerre e Senza Violenza

Aggregarte, un nuovo progetto in zona 3 a Milano
(Foto di http://www.aggregarte.org/)

AggregArte è un progetto che nasce con l’obiettivo di creare e sperimentare solidarietà tra studenti e cittadini del quartiere attraverso l’arte e le emozioni che suscita. L’idea alla base è quella di utilizzare diversi linguaggi artistici (movimento, musica, fotografia, poesia, scultura ecc…), per creare momenti di aggregazione. Lo scopo è valorizzare il territorio promuovendo incontri, nuovi punti di aggregazione, partecipazione diretta dei cittadini alle problematiche del quartiere.

l progetto è articolato in diverse azioni: laboratori creativi nelle scuole medie e superiori, creazione di un comitato di quartiere, realizzazione di una scultura urbana come simbolo permanente sul territorio.

Il quartiere di riferimento è  la zona 3 a Milano e comprende il territorio che va da piazza Loreto a Cimiano (asse est – ovest) fino alla zona del Politecnico a sud.

Attualmente sono presenti pochissimi punti di aggregazione  in quartiere; i più importanti sono alcuni punti del parco Lambro, fruibili però solo in alcuni periodi dell’anno essendo in un luogo aperto, oppure il C.A.G. (Centro di Aggregazione Giovanile).

La partecipazione diretta dei cittadini avverrà seguendo diverse fasi di coinvolgimento: incontri di presentazione, banchetti informativi, interviste su un campione di circa 500 persone sulle problematiche vissute in quartiere, successiva elaborazione delle risposte da parte delle associazioni, creazione  di un comitato per il miglioramento della situazione in quartiere.

Oltre agli abitanti della zona 3, il bacino di utenza del progetto saranno le Scuole Secondarie di primo e secondo grado del quartiere e l’Università del Politecnico di Milano. Gli studenti seguiranno percorsi, sui temi della violenza e su situazioni conflittuali vissute, in cui potranno esprimersi liberamente utilizzando il canale della musica e del movimento oppure la fotografia e reportage.

Tutte le azioni confluiranno in un evento finale previsto a maggio 2013 durante il quale gli studenti realizzeranno performance e improvvisazioni frutto dei laboratori e che culminerà nell’inaugurazione della “scultura urbana” Land Art dal titolo “Il Mondo in Fiore”, realizzata con l’aiuto dei cittadini nei mesi precedenti. La scultura vuole rappresentare  l’insieme delle diversità culturali, religiose, di genere e di età del quartiere e sarà un nuovo punto di aggregazione.

AggregArte vuole essere l’inizio di un progetto più grande, l’idea è che in futuro nascano nuovi punti di riferimento in altri quartieri della città.

Il progetto AggregArte è promosso dalle associazioni e dagli istituti scolastici della zona 3 di Milano, in collaborazione con il Ciessevi:

Mondo Senza Guerre e Senza Violenza

Casa per la Pace Milano

– Coop.Sociale Interculturando

– PlaNet Milano

– Ai-chèr

– Amici delle scuole Cairoli e Scarpa 

– Scuola Scarpa

– Istituto Maxwell

– Scuola Steineriana

 

http://www.aggregarte.org/

 

Categorie: Educazione, Europa, Nonviolenza
Tags:

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.