complesso militare-industriale

Patto d’acciaio Italia-Turchia: accordi su migranti, sicurezza, difesa e Roma pronta a intervenire a fianco di Erdogan

L’Italia si dichiara pronta a intervenire nel Mar Nero a fianco della Turchia e della NATO mentre rafforza la partnership militare-industriale con Ankara e concede pieni poteri a Erdogan in Libia, anche contro i migranti. Intervenendo il 14 luglio in…

Un “piano B” per uscire dalla Nato

L’appello di Angelo Baracca apparso su il manifesto qualche giorno fa per una “convenzione nazionale pacifista” ci sembra centrato e condivisibile. Come Rifondazione Comunista e come pacifisti irriducibili aderiamo con convinzione ritenendo che l’appartenenza del nostro Paese alla Nato sia…

ICAN: rapporto sulle aziende che producono armi nucleari

ICAN e la sua organizzazione partner Pax hanno pubblicato un rapporto con i profili completi di 28 aziende legate alla produzione di armi nucleari. Queste sono le 28 aziende della lista nera di ICAN. Aecom (Stati Uniti) Aecom si appoggia…

UE: Complesso militare-industriale al posto di una politica industriale

Nell’attuale era post-Brexit, Berlino sta verosimilmente sfruttando e tentando di riempire il vuoto strategico-militare che Londra lascerà nello scacchiere militare europeo nel 2019. Finora Regno Unito e Francia sono stati militarmente i garanti dell’Unione, in futuro il ruolo passerà all’asse…