International Physicians for the Prevention of Nuclear War

IPPNW is a non-partisan federation of national medical groups in 64 countries, representing tens of thousands of doctors, medical students, other health workers, and concerned citizens who share the common goal of creating a more peaceful and secure world freed from the threat of nuclear annihilation. www.ippnw.org

Tribunale per i diritti umani di Berlino: le politiche di migrazione e asilo del governo tedesco e dell’UE violano i diritti umani fondamentali, compreso il diritto alla salute

Le attuali politiche in materia di migrazione e asilo della Repubblica federale tedesca e dell’UE violano gravemente il diritto alla salute e l’integrità fisica e psicologica dei migranti e dei rifugiati. Questo è il risultato del Tribunale per i diritti…

Le conseguenze umanitarie delle guerre nucleari

Possibilità e prospettive per la prevenzione. Intervento di Arun Mitra, Co-Presidente dell’IPPNW ad Astana (Kazakistan) . Suleimenov Olzhas, leader del movimento internazionale anti-nucleare “Nevada Semey”, Raimkulova Aktoty, ministero della cultura e dello sport, Pikkat Krista, direttrice generale degli uffici UNESCO, dignitari…

Escalation militare in Kashmir. Ecco le terribili conseguenze secondo l’IPPNW

L’associazione internazionale dei medici per la prevenzione della guerra nucleare (IPPNW) chiede al governo indiano di ripristinare immediatamente tutte le comunicazioni e la libertà di movimento nel Kashmir e nel Jammu, ed esorta tutti gli Stati nelle cui regioni avvengono…

Verso l’adozione di un Trattato di divieto nucleare forte il 7 luglio

Lunedì 26 giugno, la conferenza delle Nazioni Unite finalizzata alla negoziazione di un trattato di divieto delle armi nucleari ha affrontato la prima lettura di una bozza di testo rivista del trattato elaborato dal presidente della conferenza, l’ambasciatrice costaricana Elayne…

Federazioni della salute fanno appello per la proibizione e l’eliminazione delle armi nucleari

Le principali federazioni internazionali rappresentanti medici di tutto il mondo, professionisti della sanità pubblica e infermieri, hanno detto a uno speciale gruppo di lavoro delle Nazioni Unite che l’evidenza medica e scientifica riguardo alle conseguenze delle armi nucleari richiede azioni…