L’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Torino aderisce alla Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Ancora una volta l’Ordine dei Medici di Torino si dimostra estremamente attento ad argomenti eticamente sensibili, ieri e oggi ha illuminato di rosso una finestra della propria sede per testimoniare la condanna della violenza contro le donne.

 

Giornata contro la violenza sulle donne, la sede dell’ordine dei medici s’illumina di rosso

La sede dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Torino si illumina di rosso in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, che come ogni anno si celebra il 25 novembre.

La finestra a bovindo che si trova sulla facciata di Villa Raby, lungo corso Francia, è stata colorata di rosso per tutta la notte scorsa e sarà nuovamente illuminata questa sera.

È un piccolo gesto simbolico per ricordare tutte le donne vittime di violenza, fisica e psicologica, e aumentare l’attenzione di colleghi e cittadini su un problema che durante questo periodo di pandemia e, in particolare, durante i mesi di lockdown si è ulteriormente esteso.

Come medici e odontoiatri, pur nel grande impegno che sta richiedendo l’emergenza Covid, non vogliamo dimenticare di poter essere in prima linea per intercettare gli episodi di violenza domestica e di genere, aiutando le vittime e contrastando il fenomeno.

Fonte: Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Torino