3\ #PalermoInMovimento – Bloc-Notes isolano della contronarrazione sociale

01.07.2020 - Toni Casano

3\ #PalermoInMovimento – Bloc-Notes isolano della contronarrazione sociale
TabulaRogeriana, particolare Sicilia (Foto di Wikimedia Commons)

Assemblea PaP-COSTRUIAMO COMUNITÀ: L’ALTERNATIVA È LOTTA!

PALERMO DOMANI, 2 Luglio, ore 18:00 , via La Loggia (salone multimediale)

Uscire dall’emergenza covid senza tornare alla normalità è quanto si augurano dalla sinistra sociale diffusa nel Paese e, fra questi, anche quelli di Potere al popolo pensano che ancor prima del coronavirus il problema era proprio la normalità. “Il Lockdown – scrivono nella nota di convocazione – ha evidenziato tutti i problemi del nostro Sistema e non ha risparmiato nessun settore”. Secondo il gruppo i settori più esposti nella pandemia – Sanità, Istruzione, Lavoro e Ambiente – “rappresentano i punti più importanti sui quali investire, dal momento che sono stati abbandonati da ormai troppi anni dai Governi passati e da quello attuale”. L’obiettivo da perseguire oggi è quello di costruire un’alternativa all’attuale sistema, dimostratosi assolutamente incompatibile coi bisogni delle persone, e che soprattutto sappia mettere al centro la questione di genere in uno con quella delle tre “A”: Antifascismo, Antirazzismo e Antimilitarismo. IL MODO MIGLIORE DI DIRE È FARE!

PERSONE NON BRACCIA ! Sanatoria per tutte/i: volevano braccia, sono arrivate persone

CATANIA DOMANI, 2 luglio, ore 17:00, via Carro

Giornata in quartiere, a San Berillo, organizzata da Officina Rebelde: pomeriggio di controinformazione sul tema della “Sanatoria Migranti” con volantinaggio, megafonaggio e striscionaggio. Gli attivisti di Officina Rebelde ricordano che tutti i mercoledí, dalle 18:30 al Centro Sociale Autogestito di Via Coppola n. 6, è aperto lo sportello di consulenza per lavoratori e lavoratrici migranti che devono presentare le pratiche per la sanatoria 2020, ex art. 103 del Decreto Rilancio.

Non Una Di Meno Palermo con Il Palermo Pride

PALERMO SABATO,4 luglio, ore 16:30, Villa Garibaldi

La pandemia e il lockdown hanno fatto emergere tutte le contraddizioni della società in cui viviamo, una società che mette la vita e la dignità delle persone, e in particolare delle donne, all’ultimo posto nella scala delle priorità dove a primeggiare sono profitto e prodotto interno lordo. Fin dall’inizio dell’emergenza da Covid-19 abbiamo sottolineato come questa crisi non fosse uguale per tutt*. La pandemia ha, infatti, esasperato le disuguaglianze, lo sfruttamento e le violenze determinate dal sistema capitalista, patriarcale razzista e omofobo nel quale viviamo e che, quotidianamente, colpiscono le nostre vite. Ora è tempo di riprenderci le strade, la visibilità, la parola che hanno provato a toglierci. A partire da questa riflessione crediamo che sia fondamentale partecipare anche quest’anno al Palermo pride (durante la giornata sarà possibile consultare il nostro punto informativo donne e salute).

INNO All’Artista -Alleanza Dei Corpi – #nonèilpride- L’Arte è vita e la Vita è Arte alimentiamola nell’Alleanza dei corpi e degli spiriti

PALERMO SABATO 4 luglio, ore 16:30, Cantieri Culturali alla Zisa

L’Alleanza dei corpi- Piazze in Rete – #nonèilpride- Lavoratori dell’arte della cultura e dello spettacolo per il Palermo pride- La manifestazione in programma ai Cantieri Culturali è un “GRANDE ATTO PERFORMATIVO COMUNE, in un luogo simbolico, UN ESPERIMENTO che vuole sottolineare il valore di un’ALLEANZA sia a livello di comunità lavorativa, con attenzione – scrivono gli artisti coinvolti – ai nostri diritti troppo spesso elusi, sia nel rispetto dei propri differenti talenti che con entusiasmo si alimentano a vicenda”. Tengono inoltre a sottolineare che la loro “NON UNA LAMENTAZIONE quindi ma UN INNO comune alla cui creazione sono chiamati con entusiasmo attrici, attori, regist*, cantanti, drammaturgh*, musicist*, danzat*, videomaker, autori, fotograf*, performer, artisti visivi, artisti figurativi e in generale tutti coloro che nel loro lavoro riversano la passione con cui spesso s’identificano”.

Categorie: Diritti Umani, Europa
Tags: , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.