Joe Biden stravince le primarie in South Carolina. Buttigieg e Steyer si ritirano prima del Super Martedì

02.03.2020 - Democracy Now!

Quest'articolo è disponibile anche in: Inglese

Joe Biden stravince le primarie in South Carolina. Buttigieg e Steyer si ritirano prima del Super Martedì
(Foto di Democracy Now!)

L’ex vicepresidente Joe Biden ha stravinto le primarie dei democratici in South Carolina, segnando la sua prima vittoria in assoluto in un caucus presidenziale. Ha ottenuto il 48% dei voti – più del doppio del senatore Bernie Sanders, che ha ricevuto poco meno del 20%, piazzandosi al secondo posto. Il miliardario Tom Steyer è arrivato terzo con l’11%, Pete Buttigieg, ex sindaco di South Bend, Indiana, quarto con l’8% e la senatrice Elizabeth Warren quinta con il 7%. Dopo i risultati di sabato, Steyer ha annunciato il ritiro dalla gara e Buttigieg ha seguito il suo esempio domenica sera.

Mentre Biden ha ricevuto la maggioranza dei voti dei neri in South Carolina, oltre 100 importanti scrittori e accademici neri hanno appoggiato Bernie Sanders, scrivendo in una lettera aperta: “Una presidenza Sanders contribuirebbe alla creazione di un mondo più sicuro e più giusto. L’impegno per l’istruzione universitaria gratuita, l’eliminazione del debito degli studenti… e la liberazione dei cittadini incarcerati sono solo alcune delle ragioni per cui siamo giunti a questa conclusione”.

Nel frattempo domenica a Selma, in Alabama, un certo numero di fedeli, per lo più neri, ha protestato contro il miliardario Mike Bloomberg, alzandosi in piedi e voltandogli le spalle mentre si rivolgeva alla congregazione. Bloomberg stava commemorando il 55° anniversario della “Bloody Sunday”, quando la polizia attaccò gli attivisti dei diritti civili mentre attraversavano il ponte Edmund Pettus in una marcia da Selma a Montgomery. Mentre Bloomberg era sindaco di New York, gli agenti di polizia hanno fermato 5 milioni di persone nell’ambito del programma di perquisizioni che ha terrorizzato e criminalizzato le comunità nere e ispaniche della città.

I restanti candidati presidenziali – tra cui Bloomberg, che entrerà in gara per la prima volta dall’inizio delle primarie – si sfideranno domani nel Super Martedì, dove 14 stati voteranno e saranno in palio più di un terzo di tutti i delegati democratici.

 

 

Categorie: Nord America, Politica
Tags: , , , , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.