Extinction Rebellion: discobedience lagunare a Venezia

22.02.2020 - Venezia - Extinction Rebellion

Extinction Rebellion: discobedience lagunare a Venezia
(Foto di XR Venezia)

Oggi Extinction Rebellion Venezia, con la partecipazione di circa duecento attivisti da tutta Italia, ha animato le vie del centro di Venezia con una “Discobedience”: musica dance “disobbediente” con una coreografia che ha attirato gli sguardi dei turisti e dei residenti.

I cartelli con slogan come “Quanti carnevali ci restano?” o “Niente carnevale in fondo al mare” hanno veicolato il messaggio dei ribelli con un contrasto rispetto all’allegria della musica e all’energia dei passi coordinati. I tre flashmob si sono svolti in strada Nuova, campo Santi Apostoli e alle zattere per tutto il pomeriggio.

Con amore e rabbia,

Extinction Rebellion Venezia – Italia

Categorie: Comunicati Stampa, Ecologia ed Ambiente, Europa
Tags: , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.