Viviamo in un mondo in cui il potere è nelle mani delle multinazionali, che lo utilizzano per provocare disastri ambientali e sociali in tutto il mondo. Eppure, invece di finire davanti a un giudice, la fanno sempre franca.
In tutta Europa migliaia di associazioni, sindacati, produttori, cittadine e cittadini stanno lottando contro l’impunità delle imprese che danneggiano i diritti umani, l’ambiente e il lavoro, anche grazie ai trattati di libero scambio come CETA, TTIP e UE-Mercosur.

Vogliamo mettere fine a questi accordi tossici, così come al sistema di tribunali privati noto come ISDS, utilizzato dalle imprese per fare causa agli stati che minacciano i loro profitti proteggendo l’ambiente o la salute dei cittadini. Al suo posto, chiediamo una Corte delle Nazioni Unite che obblighi le imprese ad essere responsabili delle loro azioni.

…Tuttavia…

>per essere sfuggite così a lungo alla giustizia, le multinazionali meritano un premio! Per questo abbiamo ideato lo “Scopino D’Oro”, da consegnare alle peggiori aziende per spingerle a ripulire il pianeta dai loro disastri.

…E allora…

Aiutaci a premiare le imprese peggiori! Manda il tuo selfie a stopttipitalia@gmail.com con lo scopino davanti al marchio dell’impresa che più ha distrutto il tuo territorio!

Vota on line per assegnare lo Scopino D’Oro all’impresa più criminale! Puoi farlo sul sito www.goldentoiletbrush.org che abbiamo creato per l’occasione!

…E infine…

Scarica QUI il volantino per diffondere l’iniziativa e firma la petizione contro l’ISDS: lo hanno già fatto 600 mila persone!