Dalla marcia mondiale per la pace alla giornata per la pace e la nonviolenza in Val di Cecina, Il passo è breve

Parte da maggio/giugno 2020 la camminata per la Pace e della Nonviolenza in val di Cecina. L’idea nasce dal Comune di Castellina M.ma che ha votato una delibera all’unanimità per indire La giornata della Pace e della nonviolenza. La proposta è stata accolta con entusiasmo dal coordinamento del tavolo per la pace dela Val di Cecina. Lo scopo è quello dare concretezza ai temi legati alla pace e per il primo anno si svolgerà interamente nel comune di Castellina. L’auspicio è quello di coinvolgere tutti i comuni della val di Cecina che fanno parte del tavolo per la pace, e farla diventare una piccola marcia per la pace congiungendo un comune a un altro. “Ogni anni intitoleremo la giornata con un tema che approfondiremo durante le soste ” spiegano Rocco Pompeo (ideatore dell’iniziativa e responsabile del centro studi nonviolenza di Livorno), e Fulvia Vetturini, assessore alla cultura del comune stesso. La promozione e l’organizzazione è affidata al centro studi nonviolenza con la collaborazione del Tavolo Per la Pace. Gran parte dei comuni del territorio si sono già dichiarate interessate a partecipare attivamente e a votare una delibera simile. Per coinvolgere gli istituti scolastici abbiamo individuato la data della domenica 31 maggio.

Il coordinatore della Bassa val di Cecina : Jeff Hoffman

Segreteria Tavolo per la Pace della val di Cecina
Comune di Castagneto Carducci (LI) Via della Repubblica 15/B
Tel 0565 778276 – Fax 0565 763845 cell. 3332526023
pace@comune.castagneto-carducci.li.it Facebook/Tavolo per la Pace
http://tavoloperlapace.blogspot.it