Il governatore di Porto Rico Ricardo Rosselló si dimette tra proteste di massa

28.07.2019 - Democracy Now!

Il governatore di Porto Rico Ricardo Rosselló si dimette tra proteste di massa
(Foto di Democracy Now)

Il governatore di Porto Rico Ricardo Rosselló ha annunciato mercoledì 26 luglio che si dimetterà dall’incarico, meno di due settimane dopo la diffusione di messaggi scioccanti in cui il governatore e i suoi collaboratori deridono le vittime dell’uragano Maria, insultano la sindaca della capitale San Juan, a cui vorrebbero sparare e usano un linguaggio intriso di misoginia, omofobia, volgarità e violenza. Le dimissioni di Rosselló hanno scatenato festeggiamenti che sono durati tutta la notte, chiudendo 12 giorni di proteste di massa che chiedevano la sua cacciata. Parlando in un video registrato trasmesso su Facebook ore dopo aver tranquillamente lasciato la residenza del governatore, Rosselló ha detto che si sarebbe dimesso formalmente venerdì 2 agosto e ha nominato il suo successore, ossia il Ministro della Giustizia Wanda Vázquez.

Gli appelli per le dimissioni immediate  di Wanda Vázquez stanno già inondando i social media.

 

 

 

Categorie: Nord America, Politica
Tags: , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.