Concorso internazionale di disegno “I bambini per i diritti umani” di UNIS GINEVRA e di OHCHR

12.06.2018 - UN News Centre

Quest'articolo è disponibile anche in: Spagnolo

Concorso internazionale di disegno “I bambini per i diritti umani” di UNIS GINEVRA e di OHCHR

L’UNIS di Ginevra e l’OHCHR stanno organizzando, insieme all’artista spagnolo Cristóbal Gabarrón e alla sua Fondazione, il concorso internazionale di disegno per il 70esimo anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. È disponibile in inglese, francese e spagnolo qui.

Il concorso internazionale di disegno “I bambini per i diritti umani” invita i giovani tra i 10 e i 14 anni a realizzare un’opera d’arte in una (o in tutte) di queste tre categorie: 1) Dipingere o disegnare un’immagine su un diritto umano che si vuole difendere fortemente; 2) Dipingere o disegnare l’immagine di una persona che si ammira per i suoi sforzi nella difesa e nella promozione dei diritti umani; 3) Dipingere o disegnare un’immagine che mostri come si possano difendere o promuovere i diritti umani.

La scadenza del concorso è il 31 ottobre 2018.

Il concorso rappresenta un’occasione unica per coinvolgere i giovani sul tema dei diritti umani.

Il sito del concorso è: www.kids4humanrights.org. Al momento è disponibile in inglese, francese e spagnolo. Speriamo in breve tempo di poterlo mettere a disposizione anche in russo, cinese e arabo.

Per quanto riguarda i social media, gli hashtag che si consiglia di utilizzare sono #Kids4HumanRights e #StandUpForHumanRights.

Per aiutare ad educare e ad ispirare i giovani partecipanti, Cristóbal Gabarrón ha realizzato un’opera originale per ognuno dei 30 articoli della Dichiarazione Universale. La sua opera si può vedere nel sito del concorso e i suoi elementi sono stati usati sui poster e su altri mezzi di comunicazione.

Per ogni categoria, la giuria nominerà il vincitore del primo, del secondo e del terzo premio. Possono essere ricevuti dei premi speciali a discrezione della giuria.

I vincitori saranno selezionati dalla giuria a novembre e i loro nomi saranno annunciati il 10 dicembre, in occasione della Giornata dei Diritti Umani.

Le opere dei vincitori saranno esposte in vari luoghi prima di diventare parte della collezione d’arte in uno dei primi musei al mondo dedicati all’arte dei bambini, istituito dalla Fondazione Gabarrón. Con sede centrale a Valladolid, in Spagna, il Museo d’Arte Regina Sofia ha una collezione di 50,000 opere realizzate da bambini provenienti da tutte le parti del mondo.

Una sede verrà aperta a breve a Shanghai, Cina, nel 2019.

Categorie: Comunicati Stampa, Diritti Umani, Educazione, Internazionale
Tags: , , , , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.