Amiata: Tar blocca la centrale geotermica, una vittoria dei comitati amiatini

24.01.2014 - Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua

foto da enelgreenpower.com

Il TAR Toscana blocca i lavori della nuova centrale geotermica di Bagnore 4, una buona notizia frutto della battaglia che
quotidianamente, da anni, i comitati contro la geotermia in Amiata combattono e che continuano a portare avanti.

Come Forum Italiano dei Movimenti dell’Acqua non possiamo che essere contenti e soddisfatti: ciò che era evidente viene riconosciuto  ufficialmente. È chiaro come chi continua a sostenere una forma vorace di sfruttamento del territorio sia disposto a chiudere tutti e due gli occhi , a negare le evidenze, a silenziare il dissenso . Tutto in nome del profitto.

In questo caso le amministrazioni, complici di ENEL, dovranno fare un passo indietro. La battaglia è però ancora lunga ma siamo convinti che i comitati che difendono le montagne amiatine, la loro aria, le loro risorse idriche e la loro salute sapranno trovare modi e forme per rilanciare la lotta.

 

Categorie: Comunicati Stampa, Ecologia ed Ambiente, Europa
Tags: ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.