Il Presidente dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite incontra il Coordinatore Internazionale della Marcia Mondiale

17.06.2009 - New York - Pressenza IPA

Il Presidente dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, Miguel d’Escoto ed il Coordinatore Internazionale della Marcia Mondiale Rafael de la Rubia si sono incontrati il 16 di Giugno presso la sede delle Nazioni Unite a New York per discutere gli obiettivi della Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza e l’appoggio del Presidente dell’Assemblea Generale a tale iniziativa.

Nell’incontro, durato più di un’ora e sviluppatosi in un clima amichevole e di profonda comprensione reciproca, entrambi si sono impeganati a lavorare insieme per promuovere la Marcia Mondiale ed i suoi obiettivi che sono comuni ai principi di fondazione delle Nazioni Unite. D’Escoto ha dichiarato il suo appoggio a livello personale alla Marcia Mondiale poiché ne condivide gli obiettivi e i principi.

D’Escoto ha inoltre dichiarato che lavorerà per ottenere l’appoggio di altre nazioni come il Nicaragua e che vorrebbe aiutare l’organizzazione della Marcia in Asia, Europa e nelle Indie. D’Escoto e de la Rubia si sono trovati d’accordo sulla necessità della”tolleranza zero” contro le armi nucleari e che è imprescindibile la loro abolizione definitiva, uno dei principali obiettivi della Marcia Mondiale. Al termine della riunione de la Rubia si è incontato con la delegazione della Cina alle Nazioni Unite per spiegare gli obiettivi della Marcia, discutere dell’adesione di quel paese e della realizzazione della Marcia in Cina.

Categorie: Comunicati Stampa, Internazionale, Nord America, Questioni internazionali

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


Diritti all'informAZIONE

Video presentation: What Pressenza is...

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.