Toni Casano

Giornalista e blogger, da sempre militante dei movimenti sociali e sindacali. Ha animato come redattore e\o direttore diverse riviste e collaborato con testate online come "Palermo Today", "Emergenza Cultura" ed altre.

Mailbombing su Palazzo Chigi

Sabato scorso si è tenuta la prima assemblea nazionale telematica della campagna “Siamo qui – Sanatoria subito”,  per la regolarizzazione di tutti i migranti ai tempi del Covid-19. L’assise è stata seguita su Radio Onda d’Urto (in streaming), sul sito  Meltingpot.org, sulla…

Catania,”Buono Famiglia” insufficiente

Dopo l’estenuante attesa, per le migliaia di famiglie catanesi sembrava giunto il momento di risollevarsi dalle ansie quotidiane riponendo la speranza di accedere al c.d. “Buono Famiglia”.

Orlando in campo per estendere il Reddito di cittadinanza

L’aumento del debito pubblico è inevitabile per fermare l’incombente rischio recessione. Fra le tante voci che si sono alzate a sostegno del reddito delle famiglie, con l’allargamento del reddito di cittadinanza o l’introduzione di altre misure di reddito variamente denominate…

Servizi pubblici fuori dalle logiche privatistiche

La vertenza-Poste tra l’obbligo legale di dover lavorare per forza e l’esposizione illegale al rischio di contagio per carenza o mancanza delle condizioni sanitarie normativamente sancite In questi angoscianti giorni non è stata messa abbastanza in evidenza come, oggi più…

Nessuno deve essere lasciato indietro. La necessità degli “ultimi” al tempo del Coronavirus

Il Terzo Settore siciliano si mobilità per garantire il mutuo subsidium a senzatetto, disabili e indigenti Il movimento del volontariato religioso e laico dell’Isola lancia forte un grido di allarme sulla condizione drammatica in cui versano le persone indigenti e…

1 Marzo – Contro la repressione: amnistia sociale e abolizione della normativa securitaria

Nel corso del convegno su «Valsusa: laboratorio di nuove politiche repressive Luca, Nicoletta e gli altri. Che fare?», organizzato a Bussoleno dal Controsservatorio valsusino, l’interrogativo leniniano veniva raggiunto da una risposta proveniente da quel non-luogo che si chiama carcere, nel…

Maria Occhipinti, Donna di Ragusa

 «Le cartoline precetto che ordinavano ai giovani dai venti ai trent’anni di presentarsi ai distretti cominciarono ad arrivare in Sicilia tra la fine di novembre e i primi di dicembre del 1944». Questo era l’ordine da eseguire quando «i carabinieri…

Movimenti contro la guerra, la repressione, il razzismo in Sicilia

Dall’assemblea di Niscemi lo scorso 8\2 è stata confermata la manifestazione nazionale dell’11 aprile prossimo nella cittadina simbolo – da un lato – dei nuovi movimenti resistenziali e uno dei quattro snodi strategici – dall’altro – previsti dal sistema di…

Palermo risponde al nuovo modello legosicilianista

Giornata intensa ieri 3 febbraio per le vie del centro storico di Palermo. In moltissimi sono scesi in piazza  per manifestare contro la visita non tanto gradita di Salvini in città. Già in settimana erano comparsi le lenzuola con la…

11\4 Verso Niscemi ! Contro la guerra e per la libertà di Turi Vaccaro

Seconda Assemblea di Palermo in preparazione della manifestazione nazionale Facendo seguito all’assemblea dell’8 gennaio scorso gli studenti dell’«Aula Autogestita» di Scienze Politiche, unitamente al Comitato di base No MUOS cittadino, hanno convocato domani, giovedì 30 alle ore 16,30, un nuovo…

1 3 4 5 6