Sasha Volkoff

Nato in Argentina, vive a Barcellona. È attivista del Movimento Umanista dal 1984 e fa parte del team che ha portato alla rifondazione del World Center of Humanist Studies in questo secolo. Attualmente, è membro del Centro Studi Umanista Noesis. http://movimientoforma.blogspot.com

Tribolazioni in Catalogna: Elezioni, sogno o incubo?

Entre la pesadilla de una presidencia de Inés Arrimadas y el sueño de una legislatura en que se produzcan verdaderos avances sociales y en el autogobierno.

Sciopero di protesta in Catalogna contro la violenza della polizia

Il 3 ottobre è stato indetto uno sciopero generale in tutta la Catalogna.  A convocarlo non sono stati solo i sindacati, ma anche il governo catalano e varie organizzazioni. E’ stato un blocco generale di tutte le attività per protestare…

#CatalanReferendum: l’orgoglio di essere catalano

Mientras un gobierno cavernícola usaba los peores métodos para impedir una pacífica votación, los catalanes dieron una lección de no-violencia.

Cosa succede in Catalogna II

Elementos para ayudar a una mayor comprensión de lo que está ocurriendo en Cataluña con respecto del derecho a decidir.

Cosa succede in Catalogna

Resumen de la situación actual en Cataluña referido al referéndum de independencia convocado para el 1 de octubre.

Oggi e sempre, l’unica soluzione è la nonviolenza

Il terrorismo colpisce la pacifica Barcellona, ricordandoci il caos generale che si sta verificando nel mondo a causa dell’ambizione smisurata e della pazzia fanatica.

Trump, la Siria, i malvagi e le loro priorità

Todos los actores implicados en la guerra de Siria son la peor muestra de antihumanismo actual. Lo más suave que se puede decir de ellos es que son unos psicópatas insensibles.

Terrore, ipocrisia, discriminazione e speranza

In Europa, quando si verifica un atto terroristico (e già sono stati troppi in poco tempo), si verificano in contemporanea tre fenomeni:  Terrore. L’atto che genera la sequenza. Terribile, crudele, inumano, ingiusto, assurdo… qualcosa che tenta di provocare danno agli…

Siamo tutti profughi

In fondo siamo tutti profughi che cercano di tornare a un mitico paradiso perduto originale. Se insisteremo, muri, barriere e inganni non riusciranno a fermare il nostro cammino.   Il 2015 si sta rivelando un anno particolarmente complicato per l’Europa;…

Il momento degli intrepidi

Che cosa succederebbe se qualche potente avesse una rivelazione che cambiasse la direzione della sua vita, orientandola verso le altre persone?   Immaginiamo la seguente scena: Frau Merkel questa notte va a dormire, in sicurezza, ad un’ora avveduta. Durante la…

1 2