Civica AmbientaLista in campo a Milano contro gli scempi ambientali e urbanistici

23.04.2021 - Redazione Milano

Civica AmbientaLista in campo a Milano contro gli scempi ambientali e urbanistici

Nel pomeriggio del 22 aprile sotto Palazzo Marino si è svolto il presidio per consegnare al sindaco Sala le 30mila firme alla petizione lanciata dal Comitato Difesa Ambiente Zona 5 che chiede la salvaguardia della ricchezza biologica del Parco del Ticinello, messa a rischio da un progetto del Comune di Milano che antropizza eccessivamente i luoghi.

Presenti al presidio gli attivisti della Civica AmbientaLista – la lista civica fondata da esponenti della Rete dei comitati – e i promotori della petizione: Collettivo Zam, Legambiente Circolo Zanna Bianca, Resilient GAP, Comitato Bresso EcoAttiva e rappresentanti della stessa Rete dei comitati della Città Metropolitana di Milano.

La mascotte della lista, il simpatico Fantasma AmbientaLista, con un cartello che spuntava da sotto il suo lenzuolo ha ammonito Sala: “Beppe, se non salvi il Ticinello, getti la tua maschera verde!”.

Domenica scorsa gli attivisti della Civica AmbientaLista erano in piazzale Piola coi comitati del Municipio 3 per contestare un progetto assai discutibile e mai condiviso con la cittadinanza: la realizzazione di un millantato “giardino Zen” che ha comportato inutili pavimentazioni di aree verdi permeabili e la posa di grandi manufatti in cemento e granito. La domenica precedente erano al parco di via Cividale in sostegno del comitato che vuole impedire l’eliminazione di molti alberi adulti e di un’area boschiva per un tracciato di pista ciclabile incoerente con il verde. A tutte queste manifestazioni ha partecipato anche il candidato sindaco di Civica AmbientaLista, Gabriele Mariani.

Irene Pizzocchero, portavoce della lista, spiega: “Noi siamo quei cittadini che per anni si sono spesi in battaglie in difesa delle aree verdi, dell’identità dei quartieri e dei beni comuni di Milano. Siamo intervenuti spesso nelle Commissioni consiliari e nei Consigli di Municipio per contestare delibere dell’amministrazione Sala e fornire diverse proposte e alternative. Riteniamo sia giunto il momento di proporci direttamente per amministrare la città secondo i principi di ambientalismo e giustizia sociale. L’attuale adesione del sindaco Sala ai Verdi europei è solo una mossa politica che non comporterà un vero cambio di passo nelle scelte urbanistiche a favore dell’ambiente.”

Adriana Berra, responsabile dell’organizzazione, ricorda i prossimi impegni della lista: “ Venerdì sera saremo al convegno online del Comitato La Goccia, un’area boschiva compresa nelle 6 aree destinate dal PGT all’insediamento di GFU (Grandi Funzione Urbane) su cui incombe la minaccia di distruzione. E molto presto organizzeremo un presidio allo scalo di Porta Romana. La riqualificazione dello scalo Romana e il progetto della GFU alla Goccia sono due casi emblematici della deregulation urbanistica avvallata dall’amministrazione Sala e dalla precedente amministrazione PD: si demanda a soggetti privati lo sviluppo e la trasformazione di importanti aree cittadine, mentre il Comune si è deliberatamente relegato ad un ruolo marginale.”.

La campagna elettorale per le prossime comunali è iniziata da poco, ma la Civica AmbientaLista promette di dare dura battaglia al sindaco uscente e aprire gli occhi ai milanesi sull’incoerenza evidente tra la dichiarata svolta “verde” di Sala e la realtà di interventi sul territorio in invariata continuità col consumo di suolo, la cementificazione e la speculazione edilizia.

Civica AmbientaLista – Ufficio Stampa

Civicambientalista.press@gmail.com

Adriana Berra

 

Categorie: Comunicati Stampa, Ecologia ed Ambiente, Europa, Politica
Tags: , , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Racconti della Resistenza

Racconti della Resistenza

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.