Stato d’emergenza in Virginia e a Charlottesville per i raduni dei suprematisti bianchi

09.08.2018 - Democracy Now!

Quest'articolo è disponibile anche in: Inglese, Spagnolo

Stato d’emergenza in Virginia e a Charlottesville per i raduni dei suprematisti bianchi
(Foto di Stephen Melkisethian, www.flickr.com)

Il governatore della Virginia Ralph Northam e la città di Charlottesville hanno dichiarato lo stato d’emergenza in previsione del primo anniversario del fatale raduno di sostenitori della supremazia dei bianchi, che cadrà il prossimo weekend. I suprematisti bianchi stanno organizzando dei raduni a Charlottesville e a Washington, D.C. per questo fine settimana e manifestanti anti-fascisti e anti-razzisti intendono rispondere con delle contro-proteste.

 

Categorie: Non discriminazione, Nord America
Tags: , ,

Notizie giornaliere

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.


video 10 anni Pressenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.