Solidarietà a Wajahat Abbas Kazmi, attivista minacciato di morte

01.07.2018 - Women's March Milan

Quest'articolo è disponibile anche in: Spagnolo

Solidarietà a Wajahat Abbas Kazmi, attivista minacciato di morte
(Foto di https://www.facebook.com/1848149255474686/posts/2146548368968105/)

Massima solidarietà al nostro amico e collega attivista Wajahat Abbas Kazmi e a tutti gli attivisti di Il Grande Colibrì per i disgustosi insulti e le minacce di morte che li stanno colpendo in questi giorni per il duro lavoro che fanno schierandosi dalla parte degli oppressi.

La campagna #AllahLovesEquality si impegna per tutti i musulmani LGBTQIA+ e li sostiene nella loro lotta per l’accettazione e l’inclusione.

Al Milano Pride 2018, Wajahat ha pubblicato una foto di due uomini che si baciavano mostrando la bandiera marocchina e il cartello di Allah Loves Equality. Sono stati attaccati con violente parole di odio e pericolose minacce di morte.

Alcune giovani donne marocchine che si sono fermate e hanno posato per una foto hanno subito le stesse molestie e le stesse minacce.

Come #WomensMarchMilan denunciamo e condanniamo ogni forma di violenza e lottiamo per i #DirittiUmani di tutte le persone.

Non staremo a guardare mentre questi attivisti cadono vittime di bullismo e minacce. Noi staremo dalla loro parte. Ora e sempre.

 

Categorie: Diritti Umani, Europa
Tags: , , ,

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

Chiudiamo le pagine di chi spegne i sorrisi

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.