Dichiarazione di Mondo Senza Guerre e Senza Violenza a proposito degli accadimenti in Mali

07.04.2012 - Bamako - Mundo sin Guerras y sin Violencia

Reiterando la non violenza attiva e il dialogo come strumenti di risoluzione delle crisi e di convergenza verso la pace, Mondo Senza Guerre e Senza Violenza/Mali condanna fortemente gli abusi nei confronti di persone e loro beni.

“Mondo Senza Guerre e Senza Violenza esorta le parti coinvolte a cessare ogni forma di violazione e chiede l’apertura immediata di un dialogo sincero e fraterno per evitare alla popolazione danni e conseguenze incalcolabili. Raccomanda altresì di operare per una rapida risoluzione della crisi”.

Tradotto da Eleonora Albini

Categorie: Africa, Comunicati Stampa, Diritti Umani, Internazionale

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.