Il sindaco di Hiroshima denuncia il progetto nucleare della Corea del Nord

08.07.2009 - Hiroshima - Sabine Mendes

Il presidente dei Sindaci per la Pace e sindaco di Hiroshima, Tadatoshi Akiba, ha espresso il suo malcontento riguardo ai progetti di costruzione di un arsenale nucleare da parte della Corea del Nord. Il giorno dopo che la Corea del Nord ha giurato di avviare l’arricchimento dell’uranio per nuove armi atomiche, Akiba ha dichiarato alla stampa internazionale che “Si tratta di una prova molto seria per la comunità internazionale che non può essere perdonabile”.

Il Consiglio di Sicurezza dell’ONU ha chiesto che siano applicate delle sanzioni per i test nucleari del paese, votando all’unanimità per sanzioni più rigide sia sui test nucleari che sui programmi di missili balistici della Corea del Nord. Il governo della Corea del Nord ha dichiarato che le sanzioni dell’ONU sono ‘ispirate dagli USA’ e che ogni tentativo effettuato per bloccare il proprio programma verrà considerato come un atto di guerra.

Categorie: Asia, Internazionale, Questioni internazionali

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.