ANBAMED

Notizie dal Sud Est del Mediterraneo

Iran, la polizia spara contro i manifestanti e usa gli elicotteri per disperderli

La polizia ha sparato contro i manifestanti a Khash, nel Belucistan e a Tabriz, nell’Azarbaijan orientale. Secondo Radio International dell’opposizione iraniana, che trasmette dall’estero, ci sono stati morti e feriti. In tutte le città ci sono movimenti di protesta per commemorare le…

Iran, quaranta avvocati firmano un documento di condanna della repressione

Quaranta avvocati iraniani, alcuni residenti all’estero e altri all’interno dell’Iran, hanno firmato un documento molto coraggioso sulla situazione politica. “Sbaglia questo governo se crede che la repressione dura del movimento di protesta soffocherà la rivolta, come avvenuto nelle volte passate. Il…

Iran, arrivano le prime condanne a morte per i manifestanti

Arrivano le prime condanne a morte per le manifestazioni seguite alla morte di Mahsa Amini. Mohammed Ghobadlou, 22 anni, è stato condannato a morte da un tribunale di Teheran, con l’accusa di sedizione e rivolta contro il sistema della Repubblica…

Iran, processi rivoluzionari in tv per mille manifestanti arrestati

Il regime minaccia i mille arrestati di “processi rivoluzionari pubblici”. Nel gergo politico iraniano questo significa la trasmissione in diretta tv degli atti del processo, comprese le immagini degli imputati in manette. È una forma di pressione psicologica sui detenuti…

Sudan: migliaia in piazza per chiedere verità e giustizia e un governo civile

Migliaia di sudanesi sono scesi in piazza in una marcia verso il palazzo presidenziale, sede della giunta golpista. Portavano bandiere nazionali e foto delle vittime della repressione poliziesca. “Vogliamo verità e giustizia per i nostri morti”, gridavano. Gli striscioni chiedevano…

Vertice Lega araba ad Algeri

Si è aperta ad Algeri la riunione dei Ministri degli esteri della Lega araba in preparazione del vertice che si inaugurerà il 1° novembre. È un vertice importante per il rientro dell’Algeria nella scena attiva a livello arabo ed africano,…

Egitto, alla vigilia della COP27 arresti di massa per prevenire una manifestazione annunciata sul web per l’11 novembre

Gli appelli sul web a scendere in piazza l’11/11, in piena conferenza mondiale sul clima COP27, stanno suscitando reazioni scomposte del regime di Al-Sisi. Oltre a ridicolizzare sui media filo governativi l’iniziativa, definita “orfana”, perché questi appelli sono stati lanciati…

Iran, il capo delle Guardie Rivoluzionarie minaccia i manifestanti e la polizia assedia le università

Il comandante delle Guardie Rivoluzionarie, Hossein Salameh, ha espresso una dura minaccia ai manifestanti che scenderanno in piazza da oggi in poi. In un discorso pronunciato durante la manifestazione pro regime per i funerali delle vittime della strage del mausoleo…

Sahara Occidentale: Il Consiglio di Sicurezza ONU vota a maggioranza una risoluzione per la ripresa delle trattative

Il Consiglio di Sicurezza dell’ONU ha approvato a maggioranza una risoluzione sulla crisi del Sahara Occidentale, invitando le parti al negoziato “senza precondizioni e in buona fede”, per raggiungere “una soluzione condivisa”. La risoluzione rinnova per un altro anno la missione ONU…

Sudan, “la lapidazione è tortura”. Sit-in per Amal davanti all’Alta Corte di Khartoum

Il caso della ragazza ventenne Amal, condannata alla lapidazione, sta scuotendo il Sudan. Le associazioni per i diritti umani locali hanno tenuto a Khartoum un presidio davanti alla sede dell’Alta Corte, alzando cartelli con su scritto: “La lapidazione è tortura”…

1 2 3 4 15