Patrizia Cecconi

Patrizia Cecconi

Patrizia Cecconi nasce a Roma dove consegue la laurea in Sociologia presso l’Università La Sapienza. Qui tiene per alcuni anni seminari sulla comunicazione, quindi si dedica all’Economia e vince la cattedra di Economia Aziendale per l’insegnamento negli Istituti d’istruzione superiore dove presterà servizio per circa venticinque anni. Interessata all’ambiente e alla natura, verso il 2000 rivolge la sua attenzione allo studio sistematico della botanica e della fitoterapia ponendo sempre al centro dei suoi lavori l’interazione culturale tra l’ambiente e gli umani che lo abitano. Infatti il suo interesse per l'ambiente si lega alla denuncia della violazione dei diritti umani nel mondo. Ha curato e pubblicato articoli e libri su argomenti diversi, ma sempre focalizzati sul rispetto e la tutela del Diritto universale, anche quando il tema richiama la botanica. Il suo interesse particolare è rivolto alla Palestina, dove si reca diverse volte l’anno. I suoi reportages su Palestina e palestinesi sono pubblicati regolarmente in Italia in diversi giornali e riviste on line. Dal 2009 fino al dicembre 2014 è stata presidente della onlus “Amici della Mezzaluna Rossa Palestinese” di cui ora è presidente onoraria, associazione umanitaria laica che cura principalmente le adozioni a distanza di bambini disagiati e la sensibilizzazione verso la questione palestinese in Italia. E’ co-fondatrice della onlus Cultura è Libertà e dell’associazione Oltre il Mare di cui è presidente, entrambe le associazioni hanno come focus prioritario del proprio agire la diffusione della storia e della cultura palestinese.

16.05.2018

Blood and resistance in Palestine on the day of the Nakba

Blood and resistance in Palestine on the day of the Nakba

May 14, 2018 – Blood flowed in Palestine today. It was the seventieth anniversary of Ben Gurion‘s proclamation of the State of Israel, a state created out of Palestinian land by expelling thousands of… »

10.04.2018

Gaza: another slaughter as the UN once again looks the other way

Gaza: another slaughter as the UN once again looks the other way

At this very moment (2pm local time, April, 7), the funeral of the last victims of Israeli gunfire is taking place here in Gaza. Yesterday’s slaughter showed the world how Tel Aviv, confident of its impunity, intends to stop the people of Gaza from peacefully protesting against Israeli… »

10.04.2017

The Greek Theatre in Syracuse examines history through art

The Greek Theatre in Syracuse examines history through art

This has been a unique year for one of the most ancient Italian cities; it is as well one of the Italian towns with the most fascinating past, both for the myths concerning its origins and for the rich history that has passed through its stones. This is Syracuse, the… »

Newsletter

Enter your e-mail address to subscribe to our daily news service.


Milagro Sala

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archives

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.