Valentina Tamborra

Valentina Tamborra, nasce nel 1983 a Milano, dove attualmente vive e lavora. Si occupa principalmente di reportage e ritrattistica e nel suo lavoro ama mescolare la narrazione all’immagine. Nel 2012, ha realizzato la documentazione fotografica dell’allestimento della mostra presentata Palazzo Incontro (Roma) dedicata a Valentina (Valentina Movie) del fumettista Guido Crepax. Ha documentato, nel 2014, il progetto "Ti aspetto fuori" di Matteo “BruceKetta” Iuliani in collaborazione con Salvo Spoto e Carlo Negri. Per l’occasione ha seguito i detenuti del carcere di massima sicurezza di Opera in un laboratorio teatrale che ha visto la nascita di uno spettacolo presentato a Zelig. Doppia Luce è il suo primo grande progetto personale. Nell’aprile 2018, in occasione del Photofestival di Milano, vince il Premio AIF Nuova Fotografia.

Al borde de un trauma colectivo: el barrio olvidado de Moria

El barrio de Moria, en la isla de Lesbos. Ha pasado un año desde que estuve en Lesbos – una hermosa isla, pero un paraíso que disfraza un infierno. Con el apoyo de Médicos sin Fronteras, estuve allí para documentar…