USA

06.09.2013

Le vere motivazioni

Le vere motivazioni

Petroldollaro, armi e declino annunciato  di un impero economico.  Si fa un gran parlare delle vere motivazioni per cui il governo statunitense si sta preparando all’intervento militare in Siria, si parla d’intervento per scopi umanitari, altri dicono che l’intervento è finalizzato al controllo del petrolio o per il… »

05.09.2013

Per la Siria, oltre il digiuno

Bandiere siriane in Piazza San Pietro – Foto: oraprosiria.blogspot.com Ancora una volta Papa Francesco si dimostra in sintonia con i tempi e con le urgenze più scottanti. Il digiuno per la pace in Siria, previsto per sabato 7 settembre, giunge nel momento decisivo della crisi. Si potrebbe… »

29.08.2013

Escludere le munizioni a grappolo dalle operazioni militari in Siria

Le nazioni che hanno firmato la dichiarazione contro le munizioni a grappolo (fonte Wikipedia) La Cluster Munition Coalition (CMC) esorta tutti i 112 paesi che hanno aderito alla Convenzione sulle munizioni a grappolo a garantire che queste armi non siano utilizzate dagli Stati Uniti ed alleati in qualsiasi tipo… »

28.08.2013

Il Vajont poligono di guerra dei parà Usa

Il Vajont poligono di guerra dei parà Usa

La valle del Vajont, tra il Friuli e il Veneto – una delle aree alpine più fragili dal punto di vista idrogeologico – ha ospitato la prima grande esercitazione di aviolancio in Italia dei parà della 173^ brigata aviotrasportata dell’esercito Usa trasferiti dalla Germania alla nuova base “Del Din-Dal Molin”… »

26.08.2013

Il “modello Kosovo”: un motivo in più per contrastare i piani di guerra in Siria

Il “modello Kosovo”: un motivo in più per contrastare i piani di guerra in Siria

La recente evocazione del “modello Kosovo” da parte degli Stati Uniti come “modello” per una sempre più incombente campagna di guerra contro la Siria non intende concretizzare semplicemente una “opzione militare” (come la gran parte degli analisti tende a ritenere) bensì vuole rappresentare un vero e proprio… »

26.08.2013

Manning una donna? Un motivo in più per firmare la petizione per un perdono presidenziale

Il 21 agosto scorso, Bradley Manning, la talpa che ha rivelato all’opinione pubblica statunitense e mondiale le atrocità commesse dalle forze armate USA in Iraq e in Afghanistan, è stato condannato a 35 anni di prigione. La Procura ne aveva chiesto 60 – anzi, in un primo momento aveva… »

21.08.2013

Bradley Manning condannato a 35 anni

Bradley Manning condannato a 35 anni

Oggi Bradley Manning è stato condannato a 35 anni di carcere. La Bradley Manning Support Network l’ha definita una sentenza ingiusta e inaccettabile, che punta a intimidire chi osa denunciare le illegalità commesse dagli Stati Uniti.  Mentre era di stanza a Baghdad nel 2009-10  Manning ha assistito a crimini di… »

11.08.2013

Le foto di Karl Guillen libero

Sono arrivate dall’Arizona le prime foto di Karl Guillen libero dopo 20 anni di ingiusta prigione ed aver rischiato la pena di morte. Qui l’articolo sulla sua liberazione.      … »

10.08.2013

Karl Guillen è uscito di prigione

Karl Guillen è uscito di prigione

  Oggi 10 agosto 2013, Karl Louis Guillen è uscito dalla prigione dell’Arizona, dove ha scontato l’ultimo dei suoi 20 anni di prigione. Nel 1999 fu oggetto di una campagna italiana contro la pena di morte e per la denuncia del sistema carcerario statunitense incentrata sulla pubblicazione del suo libro… »

27.07.2013

MUOS: le [introvabili] dichiarazioni di Crocetta

MUOS: le [introvabili] dichiarazioni di Crocetta

Per un certo amore per la verità e per il dibattito, dopo un paio di giorni di sostanziale silenzio mainstream sul caso MUOS e sulla curiosa retromarcia delGoverno Crocetta della regione siciliana abbiamo fatto una complicata ricerca di informazioni ed abbiamo trovato (su Facebook, sic!) questa dichiarazione del Presidente Crocetta… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Search

Il canale Instagram di Pressenza

Catalogo dei Documentari

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.