Survival International

22.09.2019

Indagate su abusi e torture al popolo Baka del Congo!

Indagate su abusi e torture al popolo Baka del Congo!

Survival International sollecita la Commissione Europea a smettere di finanziare il progetto della nuova area protetta Messok Dja e a investigare invece sugli abusi dei diritti umani commessi sul popolo Baka e sostenuti con i soldi dei contribuenti. »

01.07.2019

Brasile: migliaia di cercatori d’oro invadono il territorio yanomami

Brasile: migliaia di cercatori d’oro invadono il territorio yanomami

Fino a 10.000 cercatori d’oro hanno invaso le terre yanomami nel nord del Brasile diffondendo la malaria nella regione e inquinando molti dei fiumi con il mercurio. Sebbene la maggior parte degli Yanomami siano in contatto con la società non-indigena, è noto che nell’area invasa viva anche un gruppo… »

06.07.2017

Diritti dei popoli indigeni: tra negazioni e riabilitazioni

Diritti dei popoli indigeni: tra negazioni e riabilitazioni

Lo scorso 2 giugno quasi 250 abitazioni del popolo Jumma, gli abitanti indigeni delle Colline Chittagong del Bangladesh, sono state rase al suolo dal fuoco appiccato da alcuni coloni bengalesi dopo il ritrovamento del corpo senza vita di un motociclista bengalese, Nurul Islam Nayon. La popolazione locale ha accusato gli Jumma del decesso. L’incendio che ha… »

22.03.2017

I petrolieri fanno un passo indietro: salva una fetta di Amazzonia in Perù

I petrolieri fanno un passo indietro: salva una fetta di Amazzonia in Perù

In Perù la compagnia petrolifera canadese Pacific E&P “cede le armi” e annuncia che si ritirerà dai territori dell’Amazzonia dove vivono ancora tribù incontattate. La compagnia petrolifera canadese Pacific E&P ha informato Survival International che si ritirerà dal territorio di diverse tribù incontattate nell’Amazzonia peruviana, dove intendeva effettuare prospezioni petrolifere. »

15.02.2017

Caccia al petrolio: in Perù gli indigeni fanno causa al governo

Caccia al petrolio: in Perù gli indigeni fanno causa al governo

Un’organizzazione indigena del Perù ha fatto causa al governo per non aver protetto le tribù incontattate dalle invasioni e dalle prospezioni petrolifere. Perché il denaro non valga più dei diritti umani… AIDESEP, l’organizzazione nazionale indigena, sta portando in tribunale il Ministero della Cultura del Perù per non aver rispettato l’obbligo legale… »

10.11.2016

Sono i popoli indigeni i migliori conservazionisti!

Sono i popoli indigeni i migliori conservazionisti!

In settembre diversi leader indigeni si sono recati a Ginevra dove Tauli-Corpuz, relatrice alle Nazioni Unite per i popoli indigeni, ha presentato un’ampia ricerca sulle scioccanti condizioni in cui vivono queste popolazioni in Brasile, dove attualmente “il governo brasiliano non sta facendo nulla per proteggere i diritti dei popoli indigeni del paese”. La Tauli-Corpuz ha posto… »

09.08.2016

Il genocidio dei Guarani nel Brasile delle Olimpiadi

Il genocidio dei Guarani nel Brasile delle Olimpiadi

Mentre il Brasile si pavoneggia ospitando le Olimpiadi, i Guarani, che in Brasile vivono fin da tempi antichissimi, mandano un messaggio deciso agli allevatori violenti che stanno distruggendo la loro terra e li sottopongono a violenza genocida e razzismo. Il messaggio segue un’ondata di sfratti e attacchi violenti e la… »

04.08.2016

Olimpiadi, i Guarani rischiano il genocidio

Olimpiadi, i Guarani rischiano il genocidio

Messaggio agli allevatori dopo la morte di un neonato Alla vigilia delle Olimpiadi, i Guarani del Brasile mandano un messaggio deciso agli allevatori violenti che stanno distruggendo la loro terra e li sottopongono a violenza genocida e razzismo. Il… »

28.05.2016

Il WWF partner di una compagnia del legname che distrugge la terra dei ‘Pigmei’

Il WWF partner di una compagnia del legname che distrugge la terra dei ‘Pigmei’

Survival International ha appreso che una compagnia francese del legname, partner ufficiale del WWF (World Wildlife Fund), sta disboscando un’enorme area di foresta nel Camerun sud-orientale senza il consenso dei “Pigmei” Baka locali, che hanno vissuto e… »

23.05.2016

India: se saranno sfrattate dalle terre ancestrali, le tribù della foresta si estingueranno

India: se saranno sfrattate dalle terre ancestrali, le tribù della foresta si estingueranno

Diverse comunità indigene nell’India centrale rischiano l’annientamento perché costrette ad abbandonare le loro terre ancestrali, che si trovano nella riserva delle tigri di Achanakmar, nei pressi dell’area che ha ispirato ‘Il libro della giungla’ di Rudyard Kipling. »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

DIRETTA mobilitazioni ogni giorno a Santiago 14.11.19

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

2a Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

App Pressenza

App Pressenza

Milagro Sala

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.