Storia

15.11.2018

Ch. Koulouri: la riconciliazione tra i popoli non può essere ottenuta nè col silenzio né con le distorsioni

Ch. Koulouri: la riconciliazione tra i popoli non può essere ottenuta nè col silenzio né con le distorsioni

Come si insegna la storia della guerra nel dopoguerra? La riconciliazione è impossibile? Durante i due giorni della manifestazione “Clio va a scuola“, organizzata dal Gruppo per l’Educazione Storica in Grecia, ho avuto l’opportunità di seguire la conferenza di Christina Koulouri, docente di Storia moderna e contemporanea all’Università… »

09.05.2018

La seconda guerra mondiale e l’impossibilità di una storia europea

La seconda guerra mondiale e l’impossibilità di una storia europea

L’8 maggio 1945 la Seconda Guerra Mondiale si concluse con la resa della Germania nazista alle forze alleate e all’armata rossa sovietica. Il 9 maggio di cinque anni dopo, il ministro degli esteri francese Robert Schuman formulò la famosa dichiarazione che ancora oggi viene considerata il fondamento dell’Europa comunitaria. »

12.03.2018

Populismo: una parola pericolosa

Populismo: una parola pericolosa

Puntualmente alla vittoria di Trump, di Le Pen, del Brexit, della Lega o Cinquestelle, opinionisti e giornali analizzano il voto con valutazione quasi infantile. I popoli sceglierebbero i “partiti della paura”, della sicurezza, spesso sottintendendo che il popolo, votando per nuove formazioni politiche, sia irrazionale, voti con la pancia e… »

11.02.2018

Macerata, cosa ci dice la storia?


Macerata, cosa ci dice la storia?


La sconfitta è già annunciata. La democrazia, anzi questa democrazia, sta perdendo. I recenti commenti di giornalisti, politici e associazioni come l’Anpi che non vogliono partecipare alla manifestazione maceratese, non trovano alcuna argomentazione logica e rievocano vecchi errori. Anzi, in questa scelta si racchiude la cecità totale di una popolazione… »

28.10.2017

Bosnia e Balcani: orizzonti della riconciliazione

Bosnia e Balcani: orizzonti della riconciliazione

Proprio in questi giorni di ottobre, ricorre il venticinquesimo anniversario di uno degli eventi più tragici e dimenticati della guerra di Bosnia, della quale ricorre il venticinquesimo dell’inizio delle ostilità, della tragedia bosniaca, della dissoluzione jugoslava. A Prozor, a metà strada tra Mostar, a sud, e Travnik, a nord,… »

22.08.2017

Chi sono (stati) i veri ‘clandestini’

Chi sono (stati) i veri ‘clandestini’

E’ un fatto acclarato, e largamente studiato, che le migrazioni hanno costituito la storia del mondo (accennavo in un mio intervento a quelle dette “bibliche“, avvenute in epoche antichissime, delle quali parlano le Scritture), tanto che gli storici (traggo da un saggio di Caroline Andréani, storica francese)… »

09.11.2016

La vittoria di Trump è il trionfo dell’anti-umanesimo, ma non la fine della storia

La vittoria di Trump è il trionfo dell’anti-umanesimo, ma non la fine della storia

La vittoria di Donald Trump nelle elezioni presidenziali USA rappresenta senza alcun dubbio il trionfo dell’anti-umanesimo nella sua forma più razzista, xenofoba, fanatica, misogina e neo-fascista, rispetto alla versione “light”, rispettosa dei diritti di donne e gay, ma pur sempre guerrafondaia e neo-liberista di Hillary Clinton. Dopo il primo shock,… »

23.05.2016

Quando la Siria ospitava i rifugiati europei

Quando la Siria ospitava i rifugiati europei

Nei primi anni ’40, Aleppo (così come Nuseirat in Palestina e diverse località in Egitto) ha accolto migliaia di europei in fuga dagli orrori e dalle tragedie della seconda guerra mondiale. di Evan Taparata e Kuang Keng Kuek Ser –… »

28.01.2016

Pakistan, attentato all’Università Bacha Khan: colpita la storia della nonviolenza musulmana

Pakistan, attentato all’Università Bacha Khan: colpita la storia della nonviolenza musulmana

All’Università Bacha Khan del Pakistan è stata colpita anche la storia della nonviolenza musulmana. Perché fa paura. Tra i molti criminali attentati terroristici in vari Paesi del mondo, sono particolarmente odiosi quelli che prendono di mira le scuole e le università, i luoghi di studio… »

07.11.2015

Gli occhi della “Storia”

Gli occhi della “Storia”

All’inizio di quest’anno in molti ci chiedemmo il perché dell’avvicinamento degli Stati Uniti a Cuba. Cosa ha realmente spinto il governo di Obama a muoversi verso la normalizzazione delle relazioni con Cuba?Moltissimi media descrissero quest’azione come un nobile sforzo, quasi un atto umanitario per aiutare Cuba ad uscire dal proprio… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

 

Solidarietà ai tempi del Coronavirus

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di youtube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.