soccorso in mare

Tragedia sulla Moby Zazà: prima vittima di insensate navi quarantena

Ennesima misura del Governo italiano che trasforma la risposta al Covid-19 in uno strumento per sabotare il soccorso in mare. La notte fra il 19 e il 20 maggio un uomo è morto annegato a poche miglia dalla costa italiana.…

Un virus potente ci sta portando indietro nel tempo e non è il COVID-19

Stiamo vivendo un tempo davvero anomalo, in cui l’emergenza causata dal Covid-19 ha provocato e sta provocando una serie di conseguenze importanti per moltissimi, ma ancora una volta soprattutto per chi ha poca voce e continua ad essere reso invisibile…

Fermo amministrativo per la Alan Kurdi a Palermo: adesso fuori i tracciati

Dopo i ringraziamenti al Sindaco ed al governo italiano per la “disponibilità” offerta con il trasbordo sulla nave hotspot Rubattino, la nave umanitaria Alan Kurdi della ONG tedesca Sea Eye è stata sottoposta a fermo amministrativo su provvedimento della Capitaneria di porto di Palermo, probabilmente ispirato dai comandi militari…

“Salvateli!” L’appello di Mediterranea per i migranti abbandonati in mare

Nella pagina Facebook di Mediterranea Saving Humans si susseguono da giorni disperati appelli alle istituzioni italiane ed europee per salvare le decine di persone alla deriva nel Mediterraneo centrale. L’11 aprile Frontex riportava quattro natanti con circa 250 a bordo…

Open Arms: “Dobbiamo sempre stare dalla parte di chi è considerato l’ultima ruota del carro”

“Cuatros elementos” ha intervistato Riccardo Gatti, capomissione dell’Ong Open Arms, che ha raccontato le attività in cui sono impegnati in questo momento di pandemia. A quale progetto sta lavorando Open Arms? Sono passati 15 giorni da quando ci hanno chiesto…

Appello di Bartolo, Majorino e Schlein per una nuova politica sull’immigrazione

Gli europarlamentari Pietro Bartolo e Pierfrancesco Majorino e la consigliera regionale dell’Emilia Romagna Elly Schlein lanciano un appello al governo invocando una profonda svolta nel campo delle politiche sull’immigrazione. In Italia e in Europa c’è bisogno di una svolta radicale…

Saviano: “200 migranti bloccati, come se al governo ci fosse un Salvini qualunque”

“Nessuna discontinuità; interessano solo i numeri sui social” “Ci sono 200 persone bloccate in mare su imbarcazioni delle Ong come se al governo ci fosse un Salvini qualunque. Mi sento dunque di tranquillizzare chi crede che la situazione da questa…

Ong impegnate in mare incontrano la ministra Lamorgese

Questa mattina le organizzazioni impegnate in azioni di salvataggio nel Mediterraneo centrale hanno incontrato la Ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese, per un primo confronto sulle attività di ricerca e soccorso. Le organizzazioni hanno apprezzato la riapertura di un dialogo con la…

Oscar Camps: quello che accade nel Mediterraneo centrale è vergognoso

Oscar Camps, fondatore della ONG Open Arms, ha convocato oggi una conferenza stampa nel porto di Badalona per denunciare cosa sta accadendo in questi giorni nel Mediterraneo centrale. “Ieri sera – racconta – l’Open Arms si trovava in zona Sar…

Open Arms: Convenzioni Internazionali e Diritto del Mare

La missione 65 è stata una delle più difficili e complesse che abbiamo dovuto affrontare, sia sul piano psicologico che su quello giuridico. E’ stata anche l’ultima prima dell’insediamento del nuovo governo, l’ultima che ha dovuto dunque provare a smontare…

1 4 5 6 7 8 9