referendum

30.07.2013

Bologna, Nuovo Comitato Articolo 33: abolite il referendum

Bologna, Nuovo Comitato Articolo 33: abolite il referendum

Per oltre due anni ci siamo battuti per riuscire a dare ai bolognesi e alle bolognesi la possibilità di esprimersi su un tema molto importante: il diritto all’istruzione e la destinazione dei fondi comunali per la scuola. In tutto questo tempo abbiamo costruito un percorso di partecipazione che… »

28.05.2013

Referendum di Bologna vince la sinistra, nonostante il Pd

Il bel risultato elettorale bolognese vede la cittadinanza partecipare all’unica forma di democrazia diretta oggi disponibile, il referendum, e conferma per l’ennesima volta che nell’elettorato di sinistra c’è voglia di chiarezza e di lealtà sui principi enunciati dalla Costituzione. Una volontà ancora una volta frustrata e pervicacemente ignorata dai… »

28.05.2013

Referendum bolognese sulla scuola pubblica: ora anche a Milano possiamo riprendere a discutere e a sognare

Referendum bolognese sulla scuola pubblica: ora anche a Milano possiamo riprendere a discutere e a sognare

Intervento al Consiglio Comunale del 27 maggio 2013. Oggi è tornato il sole e questo  cambiamento  climatico  sembra  una metafora di quanto è successo a Bologna. Da  quella  città  è  venuta,  chiara  quanto inaspettata, una richiesta di cambiamento  relativa  al  bene comune “scuola”; una richiesta rivolta agli… »

27.05.2013

Da Bologna un insegnamento: dire no al finanziamento pubblico della scuola privata è possibile

Da Bologna un insegnamento: dire no al finanziamento pubblico della scuola privata è possibile

A Bologna ha vinto il sì all’abrogazione del finanziamento comunale delle scuole materne private. Il 59% dei votanti al referendum comunale ha infatti dato ragione ai referendari, che ritenevano che il milione di euro girato annualmente dal bilancio comunale alle materne private dovesse invece andare alle materne pubbliche. »

17.05.2013

Inizia la raccolta firme referendaria per abrogare il reato “per ingresso e soggiorno illegale”

Inizia la raccolta firme referendaria per abrogare il reato “per ingresso e soggiorno illegale”

I Radicali hanno depositato in Cassazione la richiesta per un referendum di abrogazione del reato di clandestinità “per ingresso e soggiorno illegale” degli immigrati. Il comunicato della Cassazione è apparso sulla Gazzetta ufficiale dello scorso 10 maggio. Il comitato promotore ha eletto domicilio presso la sede dei Radicali. »

30.04.2013

De Zordo: “No al ricatto di Publiacqua: solo il 27% degli utili va in investimenti”

“Publiacqua deve capire che quando pressa i sindaci con la minaccia di azzerare gli investimenti compie un’azione fuori da ogni logica, oltreché ricattatoria. Questo perché solo il 27% degli utili del bilancio 2011 sono stati destinati ad investimenti, il resto se lo sono presi i soci come profitto. Proprio quello… »

17.04.2013

Referendum per la chiusura dell’Ilva: quorum non raggiunto

Domenica scorsa i cittadini di Taranto sono stati chiamati a votare al referendum consultivo per la chiusura totale o parziale dell’Ilva Chiuse le urne. Non parliamo delle urne elettorali per le elezioni politiche ma quelle di Taranto, che hanno accolto il voto dei cittadini chiamati a pronunciarsi in un… »

15.03.2013

Attivisti pro Acqua Pubblica ai neo parlamentari: è ora di ripubblicizzare l’acqua!

Attivisti pro Acqua Pubblica ai neo parlamentari: è ora di ripubblicizzare l’acqua!

Sabato 16 marzo, secondo giorno della nuova legislatura, gli attivisti del Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua a partire dalle ore 10 cosegneranno fuori da Montecitorio ai neo parlamentari il “kit dell’acqua”: uno strumento attraverso il quale i nuovi eletti potranno trarre elementi utili per ripubblicizzare il servizio idrico in… »

08.03.2013

Perché non si applica il Referendum sull’Acqua?

Perché non si applica il Referendum sull’Acqua?

Acqua pubblica dopo il referendum. A che punto stiamo? Arrivano informazioni contraddittorie, sentenze, ricorsi che, a volte, è difficile seguire nei dettagli. Ne parliamo con Paolo Carsetti del Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua. Si succedono avvenimenti, pareri contrastanti di organi dello stato e il comune… »

31.01.2013

Il Consiglio di Stato: gli italiani pagano una bolletta illegittima da luglio 2011

Il Consiglio di Stato: gli italiani pagano una bolletta illegittima da luglio 2011

Lo ripetiamo ancora una volta: abbiamo vinto, non si possono fare profitti sull’acqua. Questa volta a darci ragione è il parere del Consiglio di Stato sulla tariffa: le bollette che i gestori consegnano ai cittadini sono illegittimamente gonfiate e non rispettano la volontà referendaria espressa da 27 milioni di persone. »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.

maltepe escort