proteste

16.07.2019

Nuove proteste contro il cambiamento climatico nel Regno Unito

Nuove proteste contro il cambiamento climatico nel Regno Unito

Il 15 luglio il gruppo ambientalista Extinction Rebellion è tornato nelle strade del Regno Unito per protestare contro l’inerzia ufficiale davanti al cambiamento climatico e in solidarietà con gli attivisti arrestati durante le manifestazioni dello scorso aprile. “Siamo qui per chiedere che il sistema giuridico si assuma le proprie responsabilità… »

04.07.2019

5 luglio 2019: L’Algeria di nuovo in piazza per l’indipendenza

5 luglio 2019: L’Algeria di nuovo in piazza per l’indipendenza

Domani, 5 luglio 2019, è una data doppiamente simbolica e doppiamente importante per l’Algeria. Da una parte è la data commemorativa del 56esimo anniversario dell’indipendenza ottenuta dalla Francia dopo una lunga e crudele guerra di Liberazione. (Leggi qui “5 luglio 1962”, e qui “La bandiera della Zia Aichoucha“). Dall’altra parte… »

13.06.2019

Proteste di massa a Hong Kong. Il Parlamento rimanda il dibattito sulla legge di estradizione in Cina

Proteste di massa a Hong Kong. Il Parlamento rimanda il dibattito sulla legge di estradizione in Cina

Le autorità di Hong Kong hanno chiuso gli uffici governativi e rinviato il dibattito parlamentare, un giorno dopo che la polizia antisommossa aveva sparato gas lacrimogeni, proiettili di gomma e spray al pepe contro decine di migliaia di manifestanti scesi in piazza per protestare contro un disegno di legge che… »

03.06.2019

Visita di Trump nel Regno Unito: con amici come questi…

Visita di Trump nel Regno Unito: con amici come questi…

Enormi manifestazioni si preparano a esprimere l’orrore della gente in occasione della visita di Trump nel Regno Unito. Si tratta di una visita ufficiale di Stato, quindi la Regina e la Famiglia Reale potranno dare una lustratina all’immagine pubblica dell’uomo più razzista, misogino e bugiardo che abbia mai ricoperto la… »

09.04.2019

Algeria, dopo sette settimane di proteste il bivio decisivo

Algeria, dopo sette settimane di proteste il bivio decisivo

Sono passate ormai sette settimane da quel venerdì 22 febbraio, quando in Algeria c’è stata la prima grande manifestazione contro la candidatura del Presidente Abdelaziz Bouteflika a un quinto mandato. Milioni di cittadini, uomini, donne e giovani sono usciti per le strade di tutto il paese. La rivendicazione iniziale era… »

08.04.2019

Sudan: manifestanti coraggiosi contro il governo

Sudan: manifestanti coraggiosi contro il governo

 “Vediamo un coraggio da ammirare, commovente”: così religiosi contattati dall’agenzia ‘Dire’ a Khartoum sulla manifestazione alla quale migliaia di persone stanno partecipando di fronte al quartier generale dell’esercito del Sudan. Secondo le fonti, anonime per ragioni di sicurezza, ormai da ore circolano video e testimonianze su militari che avrebbero solidarizzato… »

12.03.2019

Algeria, continuano le proteste contro Bouteflika: “No alla transizione pilotata”

Algeria, continuano le proteste contro Bouteflika: “No alla transizione pilotata”

I manifestanti temono che la proposta del presidente uscente punterebbe ad aprirgli la strada ad un quinto mandato “parziale”. Il presidente Abdelaziz Bouteflika ha rinunciato a candidarsi per il quinto mandato, e annunciando il rinvio dell’appuntamento elettorale del 18 aprile, ha proposto di restare al potere il tempo necessario per… »

23.01.2019

Proteste a Samos: richieste di diritti, libertà e assistenza sanitaria

Proteste a Samos: richieste di diritti, libertà e assistenza sanitaria

Nel contesto della crisi umanitaria in corso riguardo ai rifugiati, Samos è l’isola dell’Egeo che la gente spesso dimentica. Sono più conosciuti il campo di Moria, l’isola di Lesbo e le immagini da essi evocate. Fino a poco tempo fa, il Centro di accoglienza Vathy di Samos era poco discusso… »

22.01.2019

Ungheria: Il sindacato sfida il governo sulla “legge schiavitù”

Ungheria: Il sindacato sfida il governo sulla “legge schiavitù”

Sabato 19 gennaio si è svolta la manifestazione generale indetta dai sindacati ungheresi in segno di protesta rispetto all’approvazione di quella che le opposizioni hanno soprannominato “legge schiavitù”. Al grido di “Chiudiamo il paese”, i manifestanti hanno marciato a Budapest, Sopron, Debrecen, Székesfehérvár, Keszthely e convogli di auto hanno rallentato… »

16.01.2019

Zimbabwe: arrestato pastore Mawarire, uno dei leaders della protesta

Zimbabwe: arrestato pastore Mawarire, uno dei leaders della protesta

Ad Harare, in Zimbabwe, la polizia ha arrestato il pastore protestante e attivista Evan Mawarire, che aveva lanciato questa settimana una mobilitazione contro l’aumento del costo del carburante e la crisi economica. L’avvocato Beatrice Mtetwa, che ha assistito all’arresto, ha detto alla stampa che Mawarire potrebbe essere accusato di incitamento… »

Newsletter

Inserisci la tua email qui sotto per ricevere la newsletter giornaliera.

Cerca

Giornata della Nonviolenza

Giornata della Nonviolenza

Il canale Instagram di Pressenza

Documentario: L'inizio della fine delle armi nucleari

Documentario: RBUI, il nostro diritto di vivere

Mobilitiamoci per Assange!

App Pressenza

App Pressenza

Canale di YouTube

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Archivi

xpornplease pornjk porncuze porn800 porn600 tube300 tube100 watchfreepornsex

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.